Serie D Girone G, la Top 11 della 23^ giornata

Alessandro Bastianelli 12 febbraio 2018 Commenti disabilitati su Serie D Girone G, la Top 11 della 23^ giornata

Riccucci top 11

Ritorna l’appuntamento con la nostra Top 11, redatta da Alessandro Bastianelli.

Le regole sono semplici: si scelgono i quattro under e, sopratutto, un criterio che possa comporre una formazione realmente competitiva anche nella realtà. Il modulo scelto riflette le idee del tecnico inserito in Top 11. D’altronde, non siamo mica al Fantacalcio.

Ventitreesimo turno di campionato in cui gli allievi hanno fatto bene i compiti a casa.

Nessuna fra le prime sei infatti ha lasciato punti per strada in un turno interlocutorio. Tre punti ottimi per il Rieti per ritrovare morale, e prepararsi a una serie impegnativa di gare (SFF Atletico, Trastevere su tutte), Albalonga e Atletico hanno risposto con due vittorie di misura su due campi non facili come Budoni e Monterosi. Bene hanno fatto anche Trastevere, Latina e Cassino nei rispettivi impegni interni, mentre in zona salvezza godono Nuorese e Lanusei, uscite con i tre punti dagli scontri diretti con San Teodoro e Anzio.

Modulo di giornata il 433, vediamo i migliori del week end a partire dal portiere: maglia numero uno per La Gorga, estremo difensore del Lanusei. Seconda convocazione per lui in Top 11, meritata dall’ex Varese con almeno quattro grandi interventi contro l’Anzio.

Di EmmaLaterale destro di difesa Tiziano Tiraferri, giunto all’ennesima convocazione in Top 11. Non certo per l’età di lega, ma per la corsa e la qualità che l’ex Tor Tre Teste assicura sulla fascia di destra: Tiraferri si riscatta dall’errore di Albano con la magnifica rete del 2 – 1 del Rieti contro il Flaminia.

Magliocchetti

Magliocchetti

Primo dei due centrali Brunetti, autentica sicurezza del Cassino, ormai leader del reparto difensivo di Urbano che contro il Tortolì non concede praticamente niente. Accanto a lui, Antonio Di Emma dello SFF Atletico, sicurezza in difesa e bravo ad attaccare sulla destra quando può contro il Monterosi.

Daniele Bianchi

Daniele Bianchi

Laterale sinistro adattiamo proprio il match winner del Martoni, Rizzi (’99), bravissimo a inserirsi al trentesimo della ripresa in area.

Centrocampo a tre in cui, come vertice basso, premiamo un laziale ormai naturalizzato sardo: Daniele Bianchi mette la firma sul 3 – 2 del Sassari Latte Dolce a Ostia con un tiro preciso dalla lunga distanza, portando in dote tre punti gustosi.

Alla sua sinistra, la qualità e la maturità di Andrea Riccucci. Il giovane classe ’96 del Trastevere domina il centrocampo contro l’Aprilia, è ovunque e si distingue con un paio di belle conclusioni e con lo splendido assist per il vantaggio di Lorusso.Lorusso

Interno destro di centrocampo Magliocchetti (’98), l’uomo del momento per Mariotti, che lo inserisce al 35′ del primo tempo. Lui lo ringrazia e lo ripaga con l’assist per Nohman, valso il definitivo 1 – 0.

Passiamo all’attacco, fra le doppiette e i gol decisivi c’era davvero tantissima scelta.

L’ultimo under è Tribuzzi (’98) del Latina, lo avanziamo nella sua posizione originale, l’esterno, benché abbia fatto benissimoda mezz’ala. Apre le danze contro la Lupa Roma siglando un bel gol, il suo primo fra i grandi. Sull’altra fascia, lo immaginavate, c’è Davide Lorusso, autore di un’altra doppietta, la seconda stagionale. E’ un periodo magico per Lorusso, che con 5 reti in 3 partite sta trascinando il suo Trastevere in zona play off.

Davanti, escludiamo Iadaresta (capocannoniere del campionato) per premiare Cissè della Nuorese: arrivato da poche settimane, ha lasciato il segno con una doppietta fondamentale, valsa il successo nel derby salvezza con il San Teodoro.

L’Allenatore è Carlo Pascucci, non soltanto per la dilagante vittoria contro la Lupa Roma, ma per un ultimo mese molto positivo segnato da 3 vittorie ed un pareggio.

top 11 23^ giornata

Top 11 Sportinoro, allenatore: Carlo Pascucci (Latina)

Formazione (4-3-3): 1 La Gorga (Lanusei); 2 Tiraferri (’97 Rieti) 3 Rizzi (’99 SFF Atletico) 6 Brunetti (Cassino) 4 Di Emma (SFF Atletico); 7 Magliocchetti (’98 Albalonga) 8 Riccucci (Trastevere) 5 Bianchi (Sassari Latte Dolce); 10 Lorusso (Trastevere) 9 Cissè (Nuorese) 11 Tribuzzi (’98 Latina)