Serie D Girone G, la 31^: L’Albalonga cerca il 19° tassello, il Rieti attende un Monterosi in ripresa

Alessandro Bastianelli 13 aprile 2018 Commenti disabilitati su Serie D Girone G, la 31^: L’Albalonga cerca il 19° tassello, il Rieti attende un Monterosi in ripresa
Serie D Girone G, la 31^: L’Albalonga cerca il 19° tassello, il Rieti attende un Monterosi in ripresa

Di Alessandro Bastianelli.

Quattro giornate al termine della Serie D, si è riaccesa una speranza per l’Albalonga ed il Rieti ha il dovere di tornare subito a vincere per tenere il piccolo vantaggio residuo.

Il Rieti (70) non avrà certo vita facile, perché allo Scopigno si presenta forse il miglior Monterosi (35) dell’anno. Tornerà anche Francelino Matuzalem fra i biancorossi, che in campo metteranno le ambizioni per completare la rincorsa salvezza, ben sapendo che lì dietro Nuorese (29) e soprattutto Lanusei (30) corrono forte.

Non ci si possono permettere passi falsi, perché l’Albalonga (65) è pronta a incamerare il 19° risultato utile consecutivo sfidando una Lupa Roma (39) che ormai ha ben poco da chiedere al campionato. Già non brillantissima in trasferta, la Lupa è reduce da tre sconfitte consecutive e, sebbene la partita dia comunque grosse motivazioni (si tratta della seconda in classifica, nessuno vuol fare brutta figura), sembra essere troppa la differenza di ritmo fra la squadra di Mariotti e quella ora di Quinzi.

Il Rieti non deve rischiare, aggredendo con pragmatismo un Monterosi che però non ci tiene a fare da preda.

In zona play off è tornato tutto in ballo, anche una possibile rimonta del Cassino (50), pronta a incrociare il bellicoso Lanusei: sono pochi ora i punti di distacco dal Latina (52) e dal Trastevere (54), le squadre di Pascucci e Gardini hanno perso un’ottima occasione domenica scorsa e tutto è tornato in bilico.

Sembra più tranquillo lo SFF Atletico (59), che vuole continuità dopo il ritorno alla vittoria con il Flaminia. I ragazzi di Scudieri la cercheranno a Sassari, contro un Latte Dolce (36) che deve rispondere agli sprint di Budoni, Flaminia e Monterosi.

Gara non facile anche per il Latina, pronta a incrociare un Anzio (22) che al Francioni si gioca le ultime speranze di salvezza, mentre il Trastevere dovrà far valere le motivazioni contro un’Ostiamare (40) un po’ spenta, che spera di avere quel qualcosa che è mancato negli ultimi mesi dai propri giovani.

La lotta play off è tornata viva, e la trentunesima giornata rappresenta un crocevia fondamentale per definirne gli equilibri.

Il programma della 14^ di ritorno con le designazioni arbitrali:

ALBALONGA – LUPA ROMA

Arbitro: Biffi di Treviglio.

BUDONI – NUORESE

Arbitro: Prior di Ivrea.

CASSINO – LANUSEI

Arbitro: Calzavara di Varese.

FLAMINIA – SAN TEODORO

Arbitro: De Angeli di Milano.

LATINA – ANZIO

Arbitro: Bianchini di Perugia.

OSTIAMARE – TRASTEVERE

Arbitro: Gianquinto di Trapani.

RIETI – MONTEROSI

Arbitro: Ruben Arena di Torre del Greco.

SASSARI LATTE DOLCE – SFF ATLETICO

Arbitro: Lingamoorthy di Genova.

TORTOLì – APRILIA (Sabato ore 15.00)

Arbitro: Crezzini di Siena.

Banner