RAPPRESENTATIVA SERIE D: BUON TEST CON L’ATLETICO AREZZO

redazione 8 febbraio 2013 Commenti disabilitati su RAPPRESENTATIVA SERIE D: BUON TEST CON L’ATLETICO AREZZO
RAPPRESENTATIVA SERIE D: BUON TEST CON L’ATLETICO AREZZO

Due distrazioni in una manciata di minuti non rovinano la buona prestazione sfoderata dai ragazzi della D

 

Partita d’altri tempi quella tra la Rappresentativa Serie D e l’Atletico Arezzo che hanno giocato  sul terreno di gioco del Centro tecnico di Coverciano flagellato da un vento gelido. Ha vinto l’Arezzo che a metà ripresa ha sfruttato al meglio con Mastromattei e Dieme le sole due distrazioni di una difesa che ha retto bene per tutto il resto del match. La Rappresentativa ha disputato una bella prova tessendo trame di gioco interessanti. E’ stata una sfida avvincente e vivace con entrambe le formazioni protese in avanti alla ricerca del gol senza troppi timori. La Rappresentativa non è mai andata in affanno, ha controllato il gioco e affondato i colpi quando ha potuto. In particolare ha creato tanto gioco verticalizzando spesso e volentieri, un aspetto questo sorprendente per una squadra assemblata in pochi raduni. In particolare la squadra blu-arancione ha dimostrato le qualità su cui potrà puntare per far bene alla Viareggio Cup.  Motivazione, concentrazione, forza mentale, rabbia agonistica e soprattutto la voglia di proporre gioco e provarci sempre sono le stimmate di questa Rappresentativa, e con l’Arezzo si sono viste:” Questa squadra mi piace, ha tanto coraggio e soprattutto è ricca di piedi buoni – sorride il Coordinatore del Dipartimento Interregionale Luigi Barbiero presente a Coverciano. “Al di là del risultato sportivo che otterranno al Torneo di Viareggio questi calciatori hanno un bel futuro davanti a loro sia per le doti tecniche e caratteriali sia perché quasi tutti sono ragazzi classe ’94 e ’95, giovanissimi eppure già formati. Ogni singolo giocatore che parte da qui e arriva nelle categorie professionistiche è un vanto per la LND e per tutte quelle società che lontano dai riflettori formano e crescono giovani di valore. Un lavoro che è, e vi assicurò sarà sempre più prezioso per garantire un futuro al nostro calcio che è arrivato a un punto di svolta”.

Importante la presenza sugli spalti e la vicinanza alla squadra del Segretario del Dipartimento Interregionale Mauro De Angelis, insomma il supporto e i punti di riferimento a questi ragazzi non mancano di certo. Curiosità interessante, a scrutare con attenzione la gara di oggi gli occhi di tanti osservatori di società professioniste. Forse tra tutte le Rappresentative passate questa è la squadra che ha più giocatori in procinto di accasarsi in club di altre categorie e il Torneo di Viareggio probabilmente ne sancirà la loro consacrazione. Magrini naturalmente ha altri pensieri per la testa:” Ora dobbiamo pensare solo al campo, ci rimane poco tempo per ultimare la fisionomia di questa squadra che ricordo è una Rappresentativa e non un club che disputa un campionato intero con lo stesso gruppo”.” Ogni singolo allenamento, ogni partita sono preziosi per oliare certi meccanismi e compattare il gruppo. Abbiamo fatto bene con l’Arezzo pagando oltremodo due dormite generali, in futuro dovremo evitare certi cali di concentrazione, per il resto sono soddisfatto”. Ogni anno per la staff della Rappresentativa il lavoro ha sempre diverse sfaccettature:” Io e il mio staff non curiamo solo la parte tattica” – continua Magrini. “A questi ragazzi che stanno per affacciarsi su altri palcoscenici con tante speranze cerchiamo di inculcare un codice di comportamento che è una prerogativa indispensabile per essere un professionista modello. Spero sempre che questi ragazzi non diventino solo dei giocatori migliori ma anche degli uomini veri”.

Domani alle ore 14.30 seconda e ultima gara amichevole prima dell’esordio alla Viareggio Cup. Sempre a Coverciano la Rappresentativa affronterà la squadra di Serie D Fiesolecaldine.

 

LA GARA

La Rappesentativa si schiera con un classico 4-4-2, difesa in linea condotta dal roccioso Molnar, centrocampo a rombo con Buscema vertice basso e Ridolfi alto per creare gioco, in avanti la coppia inedita Gatto-Bussi. L’Arezzo scende in campo con quasi tutti i titolari che hanno giocato l’ultima gara di campionato. Il primo tempo è equilibrato, il freddo pungente di Coverciano non condiziona la gara, entrambe le squadre corrono e lottano su ogni pallone, dovrebbe essere un’amichevole ma sembra piuttosto una partita di campionato. Pochi brividi per i portieri, le occasioni migliori le creano i ragazzi della D prima con Ridolfi che sfiora il legno con una conclusione improvvisa poi Amelotti proprio allo scadere centra il palo, bravo Gatto a servirgli un pallone d’oro da posizione defilata sulla sinistra. Nel secondo tempo le squadre tornano in campo rivoluzionate, l’Arezzo cambia tutti tranne Sereni mentre Pulci, Scaccabarozzi, Idromela, Marani e Braccalenti prendono il posto rispettivamente di Pessagno, Amelotti, Gatto, Casapieri e Armeno. Tatticamente non cambia nulla, un cambio per ogni ruolo. Al 10’ Braccalenti sciupa un’occasione d’oro non trasformando in gol una respinta del portiere aretino su conclusione potente dalla distanza di Scaccabarozzi. Qualche minuti dopo il faro del gioco Ridolfi ci prova da fuori area ma la conclusione lambisce il palo. Da qui in poi la Rappresentativa abbassa il ritmo e commette due distrazioni fatali che in una manciata di minuti compromettono il match. Ne approfittano Mastromattei e Dieme che infilano Marani. La D reagisce, entrano Galelli e Picascia, il ritmo torna alto ma la fortuna volta ancora una volta le spalle alla squadra blu-arancione, Molnar si fa male (sospetto stiramento) e il pensiero vola già a Viareggio. Entra anche Gabrielloni per un esausto Ridolfi, Braccalenti ci prova su punizione impegnando severamente il portiere avversario ma non c’è più tempo, l’arbitro fischia la fine dell’incontro. La Rappresentativa ha fatto bene per almeno 70’ pagando a caro prezzo le sole due distrazioni della difesa.

 

RAPPRESENTATIVA D – ATLETICO AREZZO 0 – 2

Rappresentativa Serie D: Casapieri (94-Lucchese) 1’st Marani (95-Maceratese), Accardo (94-Torres), Molnar (94-Olginatese) 24’st Picascia (94-Foggia), Pessagno (94-Fidenza) 1’st Pulci (94-Ischia), Dominici (94-Vis Pesaro), Buscema (94-Ragusa) Amelotti (93-Pro Sesto)1’st Scaccabarozzi (94-Olginatese), Ridolfi (94-Vis Pesaro) 30’st Gabrielloni (94-Jesina), Armeno (94-Ischia) 1’st Braccalenti (94-Sansepolcro), Bussi (93-Sandonajesolo) 25’st Galelli (96-Darfo Boario), Gatto (94-Taranto) 1’st Idromela (94-Arezzo).

Atletico Arezzo: formazione 1^tempo: Casini, Mannini, Sereni, Piccolo, Secci, Pucci, Martinez, Barluzzi, Zuppardo, Libertini, Gentili.

Formazione 2^tempo: Dolci, De Martino, Sereni, Mastromattei, Calzola, Stufa, Dieme, Rubechini, La Rocca, Bianchini, Bozzoni. All: Nofri

Arbitro:

Reti: 22’st Mastromattei, 24’st Dieme (A)

Note: terreno in ottime condizioni, diversi osservatori presenti sugli spalti

Pre-Viareggio: Il programma nel dettaglio della Rappresentativa Serie D:

venerdì 8 febbraio: ore 9.30 allenamento – ore 14.30 gara amichevole vs Fiesolecaldine
sabato 9 febbraio: ore 10.00 e ore 14.45 allenamento

domenica 10 febbraio: ore 10.00 allenamento – ore 14.45 trasferimento a Viareggio

 

Torneo di Viareggio – Il programma gare del girone 6:

lunedì 11 febbraio – ore 15.00
RAPPRESENTATIVA SERIE D–ANDERLECHT – San Donato di San Miniato (PI) / Stadio Comunale Via Cimarosa (erba artificiale)
REGGINA–NORTE AMERICA – Capezzano (LU) / Stadio “Cavanis” (erba artificiale)

mercoledì 13 febbraio – ore 15.00
RAPPRESENTATIVA SERIE D–REGGINA – Strettoia (LU) / Stadio “La Pruniccia” (erba artificiale)
ANDERLECHT–NORTE AMERICA – Altopascio (LU) / Stadio Comunale (erba artificiale)

venerdì 15 febbraio – ore 15.00
RAPPRESENTATIVA SERIE D–NORTE AMERICA – Pontedera (PI) / Stadio “Mannucci” (erba artificiale)
ANDERLECHT–REGGINA – San Giuliano Terme (PI) / Stadio “G. Bui” (differita RaiSport 1–ore 17.00)

 

 

Staff

Supervisore Tecnico Giancarlo MAGRINI

Allenatore in 2ª Giampiero ROSSI

Collaboratore Tecnico Valter MALERBA

Preparatore dei portieri Davide BERTACCINI

Medico Mario TURANI

Fisioterapista Andrea BANDINI

Psicologo dello Sport Aldo GRAUSO

Team Manager Francesco GILARDONIi

Segretario Alberto BRANCHESI

Dirigente Responsabile Rappresentative Nazionali LND Alberto MAMBELLI

Dirigente Responsabile Osservatori Maria Teresa MONTAGUTI

Magazziniere: Sandro DELLA PELLE

——————————————————-
F.I.G.C. – Lega Nazionale Dilettanti
Piazzale Flaminio, 9 – 00196 Roma
Ufficio Stampa
Enrico Foglietti
Tel: 06.32822223 – Fax: 06.32822713
Mob. 338/3005183 – 331/6337556
www.lnd.it
e.foglietti@figc.it – stampa@postalnd.it