PUNTO PROMOZIONE: CASTRENSE, FUTBOLCLUB, R.ZAGAROLO E FONTANA LIRI SEMPRE SU

redazione 13 novembre 2012 Commenti disabilitati su PUNTO PROMOZIONE: CASTRENSE, FUTBOLCLUB, R.ZAGAROLO E FONTANA LIRI SEMPRE SU

Sconfitto il Palocco capolista del Girone A, ma sono davvero tante le partite da recuperare. Risultati, classifiche e calendario sono in rete alla voce “classifiche, i risultati aggiornati, dilettanti”.

di Massimiliano Arrichiello

PROMOZIONE –  11.giornata

GIRONE A
La regina delle regine Castrense (Girone B) continua a vincere e a stupire superando anche il maltempo, nella domenica dei tanti rinvii, che per questo raggruppamento ferma al 26′ del primo tempo il Nettuno ora terzo a pari merito con la Compagnia Portuale, a causa dell’eccessiva nebbia di Tolfa.
E così, il Palocco nonostante il brutto stop 3-1 patito nel big-match all'”Enrico Galli” di Cerveteri, resta primo con una lunghezza di vantaggio proprio sugli etruschi, passati subito avanti per la gioia del presidente verde-azzurro Mauro Mazzarini al 10’ e al 20’ grazie ad una doppietta del numero 6 Speziali (3 reti in campionato), prima del goal della bandiera dei ragazzi di Nardi firmato da Ligios al 40′ e del definitivo terzo goal locale di Virli al 70′, giunto a 10 reti in testa alla classifica marcatori con il compagno di squadra Bentivoglio. Nel finale un espulso per parte, proprio Ligios per doppia ammonizione e Virtuoso subentrato a Virli per comportamento non regolamentare.
La sempre più organizzata matricola Compagnia Portuale Civitavecchia dello squalificato mister Rasi sostituito in panchina da Presutti, dopo aver vinto in precedenza a Focene, passa 3-2 anche al “Pietro Desideri” di Fiumicino agguantando ll Nettuno, con reti del centravanti La Rosa, momentaneo 1-1 di Orefice al 35′, e nella ripresa di Paglierini su calcio di rigore con espulsione di Burglieno per doppia ammonizione sull’azione, e Bevilacqua al 54′, e nonostante l’inferiorità numerica per i ragazzi di Glauco Cozzi al 70′ la rete di Benedetti che ha tenuto in corsa fino alla fine il Fiumicino un pò come il derby Lazio-Roma finito anch’esso 3-2. E la prossima domenica a proposito, avremo proprio Focene-Fiumicino e Nettuno-Montespaccato come gare-clou.
Si arena in casa clamorosamente l’altra matricola Cedial Lido Dei Pini, 1-1 solo al 92′ in rimonta al cospetto del Maccarese, forse per la stanchezza dovuta al sensazionale 4-0 con il quale ha eliminato nel mercoledì di coppa il Tor di Quinto, mentre risale al sesto posto il Montespaccato di Claudio Carelli che batte 3-2 e la stacca l’Olimpia.
Si riprende il settimo posto il Santa Marinella battendo 3-2 il Città di Fiumicino ridotto in dieci già dal 45′ per l’espulsione di Bodo, con i cartellini rossi poi pareggiati da De Santis, prima dell’espulsione tra gli ospiti di mister Scuderi, mentre il Focene pareggia 1-1 sul campo del Borgo Flora del neo allenatore Massimiliano Bindi, alla sua seconda panchina dopo aver sostituito il dimissionario Anacleto Cesarini, e finisce pari 0-0 anche l’atteso derby Ostiantica-Pescatori Ostia.

GIRONE B
Come sette giorni prima è ancora una volta l’ultimo minuto e il superbomber Mirko De Francesco a risolvere la partita della splendida Castrense regina della categoria, e a rimediare ad un suo stesso errore visto che il numero 7 aveva sbagliato un calcio di rigore in precedenza nel primo tempo della sfida più importante del turno contro il Tor di Quinto, finita 2-1 al Comunale di Grotte di Castro. La gara pomeridiana però sul piano delle occasioni da goal è stata dominata dai viterbesi al cospetto però di un Tor di Quinto capace di giocare a viso aperto, che su un campo pesantissimo ad inizio ripresa erano passati in vantaggio con Fanelli, e dopo il pareggio del bomber Marco Neroni, nel quarto minuto di recupero hanno trovato il dodicesimo acuto in campionato del superbomber di tutti i gironi per la nona vittoria su undici giornate, che consente di mantenere i cinque punti di vantaggio sul Grifone Monteverde e il +6 sulla Vigor Acquapendente.
Il Grifone torna a vincere e tiene il passo a distanza della capolista da record, 4-2 contro il Fiano Romano grazie alla doppietta di Antonelli e gli acuti di Iannotti e Portanova, così come la Vigor Acquapendente di Quintarelli che batte 2-1 il Cantalupo segnando con Luca’ al 20′ e Danieli (nona rete in campionato) al 37′ prima del goal dei sabini al 75′ di Casella e l’ottima difesa finale del portiere acquesano Profili, mentre la Nuova Sorianese grazie alle reti di Polidori e del neoarrivato bomber Pirillo supera in trasferta la Boreale 2-1 e in classifica il Tor di Quinto toccando la quarta piazza a due lunghezze dalla Vigor.
Risalgono anche il Riano, 1-0 al Settebagni per la quinta vittoria consecutiva, e l’Anguillara che nel derby batte in trasferta 3-2 il Bracciano e si porta a quota 19 punti in sesta posizione, alla vigilia proprio della gara casalinga del “Capparella” con la Castrense del presidentissimo Camilli e dell’altra sfida verità Tor di Quinto-Football Riano.

GIRONE C
Invariata la testa, ma perde quota la Nuova Superiride La Rustica, battuta a sorpresa sul campo del Cerreto Laziale 2-1 con conseguente arretramento al quinto posto con soli 20 punti, contro i 25 di Futbolclub e Real TBM Zagarolo che proseguono a braccetto al comando.
Per gli Orange del duo “Centioni-Sancricca è arrivato un netto 4-0 al Segni ad opera di Barra, Rebecchini e nel finale Scerrati e Spaziani, mentre lo “Zagarolo” di mister Liberti ha avuto ragione 2-0 nel confronto diretto dell’Almas Roma per gli acuti di Romagnoli su rigore al 22′ e nel secondo tempo del solito Giannetti al 70′.
Importante al Comunale “Alberini” di Colli Aniene il successo esterno 1-0 al debutto, del nuovo Ciampino della coppia Vulpiani-Carletti sull’Atletico Vescovio, firmato Lunghi al 10′ della ripresa con i locali che hanno finito in dieci per l’espulsione di Diaco all’88’ per gioco falloso. Tutto questo in vista del prossimo importantissimo turno che proporrà proprio Nuova Superiride-Real TBM Zagarolo e Ciampino-Futbolclub!
La Rustica che è stata battuta a Cerreto dai goal di Ronci al 10′, pareggio di Catracchia al 75′ e Crescentini all’80’, giocando in dieci già dal 20’ del primo tempo per l’espulsione di Di Ruzza per doppia ammonizione, e in nove gli ultimi minuti per le proteste di Moscetta, che la lasceranno senza pedine importanti al cospetto di una delle prime due della classe.
Città di Ciampino-Cava dei Selci è stata sospesa e rinviata così come Cretone Castelchiodato-Palombara e per gli “aeroportuali loro malgrado” saranno due le gare da recuperare a partire da quella con il Serpentara Bellegra Olevano di questo mercoledì, con importanti possibilità di risalita
Vittoria rilevante per il Torrenova 2-1 sul campo del Semprevisa ora raggiunto e della Vivace Grottaferrata che con l’1-0 alla Sanpolese firmato Ristori al 90′ (nella foto l’esultanza) si porta in quint’ultima posizione, in attesa però dei recuperi…..

GIRONE D
Per una volta non si sposta di un filo la classifica delle prime cinque, a parte il San Michele che nella gara-clou è stato battuto dalla capolista imbattuta Fontana Liri 5-2 al Comunale di via Ungaretti, sotto i colpi inferti da Marciano autore di una tripletta (0-2 iniziale), Di Vona e Valev, mentre per la squadra di Borgo San Michele le reti sono state di Funari e Spogliatoio su rigore.
Il Roccasecca mantiene il secondo posto battendo la Nuova Itri con il decimo centro di Gatti a cinque minuti dalla fine, ma il cannoniere del girone è Corsetti dell’Arce, che giunge a quota 11 con la doppietta rifilata in trasferta nel 3-0 al Santopadre, la quale consente all’undici di mister Campolo di occupare la quarta posizione in attesa del, sulla carta facile, recupero di dopodomani con la Virtus Broccostella sempre più ultima.
Al terzo posto si mantiene alla grande il Nuova Cassino che batte 4-0 il Nuovo Atletico Sabotino grazie ai centri di Carbone, Calcagni, Cifani ed  Esposito, mentre risalgono con le rispettive vittorie a quota 19 Città di Pignataro e Bassiano, con quest’ultima pronta ad affrontare domenica che verrà la Nuova Itri di mister Parisella nella gara più interessante della giornata numero 12.

* Risultati, classifiche e calendario sono in rete alla voce “classifiche, i risultati aggiornati, dilettanti”. Aiutiamoci a raccogliere variazioni, risultati, marcatori, tabellini etc.: m.arrichiello@libero.it, 339/2498794