Parlato chiama alle armi il Rieti: “Il Lanusei ha media da play off, massimo rispetto ma prendiamoci i tre punti”

Alessandro Bastianelli 27 marzo 2018 Commenti disabilitati su Parlato chiama alle armi il Rieti: “Il Lanusei ha media da play off, massimo rispetto ma prendiamoci i tre punti”

Parlato

“Conquistiamo insieme questo sogno!”.

A dirlo è il tecnico Carmine Parlato che, nell’anti-vigilia di Rieti-Lanusei in programma giovedì allo “Scopigno” (ore 15) chiama a raccolta i tifosi amarantoceleste, ora più che mai una variabile determinante sul rendimento della squadra.

“In questo momento, oltre alla necessità di sopperire sia alla fatica fisica, che a quella mentale – sottolinea Parlato – tutte le componenti in gioco, vale a dire società, squadra, stampa, tifosi e ambiente in generale, debbono lavorare all’unisono per ottenere quello per il quale tutti lavoriamo sin da quest’estate”.

All’orizzonte c’è il Lanusei, avversario storicamente scorbutico, battuto all’andata 4-2 al termine di un match avvincente ed emozionante: 4 vittorie  e 2 sconfitte negli ultimi sei incontro stagionali, una media play off che Parlato pone sotto la lente d’ingrandimento proprio per evitare che si sottovaluti qualsiasi aspetto.

“Se il campionato fosse iniziato un mese e mezzo fa, il Lanusei sarebbe in zona play off: rispetto al passato la squadra si è rinforzata, ha cambiato modo di giocare ed è in un momento di assoluta ascesa: massimo rispetto, come d’altronde lo abbiamo portato sempre per tutti, concentrazione e stiamo in campana, ma allo stesso modo facciamoci rispettare”.

L’obiettivo principale è vincere per confermarsi in testa, al di là di quello che faranno le altre e trascorrere un week-end pasquale in santa Pace.

“A volte la prestazione non basta, spesso il risultato finale è anche figlio degli episodi, ma noi dovremo essere bravi a fare in modo che il campo ci dia ragione, pur essendo consapevole del fatto che tra la partita di domenica e quella di giovedì c’è stato poco tempo per recuperare: è stato così per noi, è stato così anche per le altre. Quindi, testa alta e andiamoci a prendere prestazione e risultato”.

Come annunciato ieri sui social, la società ha deciso di proporre un biglietto d’ingresso a prezzi ridotti: 5 euro per tutti, gratuito per gli under 18, per gli abbonati varrà la tessera stagionale.

(Ufficio Stampa FC Rieti)