Ottavia, le mani sul campionato. I ragazzi di mister Porcelli espugnano il “Lodovichetti” e ipotecano il titolo

Roberto Matrisciano 29 marzo 2018 Commenti disabilitati su Ottavia, le mani sul campionato. I ragazzi di mister Porcelli espugnano il “Lodovichetti” e ipotecano il titolo
Ottavia, le mani sul campionato. I ragazzi di mister Porcelli espugnano il “Lodovichetti” e ipotecano il titolo

CAMPIONATO DI PROMOZIONE – GIRONE A

RECUPERO 27^ GIORNATA 

PESCATORI OSTIA – OTTAVIA 1 – 2

PESCATORI OSTIA: Mariani, Cresca, Mambrini, Moriconi, De Luca, Di Paolo, Marzi, De Maio, D’Antoni, Di Meglio, Cesaretti. A disp.: Puliga, Scarfagna, Ceccon, Capobianchi, Vacchelli, Stampone, Masciangelo. All. Bellini

OTTAVIA: Cappelletto, Felici, Rosati, Amoroso, Moauro, Cervini, Cesaro, Politi, Pacetti, Mancini, Stante. A disp.: Rizzo, Celi, Viola, Failla, Zappa, Rosati, Ricci. All. Porcelli

Arbitro: Vallocchia di Rieti

Marcatori: 6′ Moauro (O), 21′ Felici (O), 23′ rig. Di Meglio (P)

 

Sono bastate due reti nei primi venti minuti di gara all’Ottavia di Pino Porcelli per archiviare la pratica Pescatori Ostia e mettere così una seria ipoteca sul campionato, che ora vede i romani avere un vantaggio di ben sette punti sul Ronciglione a sei giornate dal termine. Ai lidensi non è bastato il solito cuore delle partite casalinghe per evitare il quarto k.o. consecutivo, con la classifica che ora si fa davvero preoccupante.

Le reti della capolista portano la firma di Moauro, di testa al 6′, e del giovane Felici al 21′, con un destro non irresistibile dopo una cavalcata sulla corsia di destra, su cui Mariani non è esente da colpe. I padroni di casa hanno avuto il merito di riaprire subito i giochi con il solito Di Meglio al 23′, glaciale dagli undici metri dopo il fallo da rigore commesso da Rosati su Cesaretti. I ragazzi di Bellini si sono resi pericolosi subito dopo con un mancino di D’Antoni, ma Cappelletto non si è fatto sorprendere, ma soprattutto con una gran punizione da lontano di Di Meglio a fine primo tempo, sulla quale è stato bravo ancora il giovane portiere ospite.

La Pescatori Ostia gridava al pari in avvio di ripresa, sempre con l’onnipresente Di Meglio, bravo a destreggiarsi dentro l’area e tirare subito con il sinistro, che però centrava il primo palo. Clamorosa alla mezz’ora l’occasione per l’Ottavia per chiudere definitivamente la contesa, ma stavolta Mariani era superlativo sul tiro da distanza ravvicinata di Politi, che poi sulla ribattuta mandava clamorosamente alto.

La capolista esce vittoriosa su un campo dove tra campionato e Coppa Italia solo il Fiumicino era riuscito a passare, e lo fa giocando una partita non bella, ma sul terreno di gioco del “Lodovichetti” è sempre cosa difficile per tutti, ma pratica e cinica. La Pescatori ce l’ha messa tutta, giocando alla pari contro la prima della classe, ma non è bastato per evitare la quindicesima sconfitta in campionato.

 

Pos Squadra Pti G. W T L Goals Diff Last 5
1 OTTAVIA 60 28 17 9 2 53:26 27       
2 RONCIGLIONE UNITED 53 28 15 8 5 44:32 12       
3 COMPAGNIA PORTUALE 48 28 14 6 8 57:39 18       
4 FIUMICINO 1926 47 28 13 8 7 43:29 14       
5 MONTEFIASCONE 44 28 11 11 6 46:31 15       
6 ARANOVA 44 28 11 11 6 44:33 11       
7 SANTA MARINELLA 1947 42 28 10 12 6 42:34 8       
8 GRIFONE GIALLOVERDE 41 28 11 8 9 39:33 6       
9 POL. VIGOR ACQUAPENDENTE 40 28 11 7 10 38:36 2       
10 ACCADEMIA CALCIO ROMA 37 28 8 13 7 50:40 10       
11 MONTALTO 37 28 11 4 13 49:52 -3       
12 CITTA’ DI CERVETERI 36 28 10 6 12 32:40 -8       
13 ATLETICO LADISPOLI 34 28 9 7 12 40:43 -3       
14 BOMARZO 30 28 8 6 14 40:49 -9       
15 PESCATORI OSTIA 25 28 6 7 15 28:50 -22       
16 CANALE MONTERANO 24 27 6 6 15 30:50 -20       
17 SAN LORENZO NUOVO 24 27 5 9 13 28:51 -23       
18 NUOVA MACCARESE 15 28 3 6 19 22:57 -35      

Banner