La Rustica, Panno non porta lo sponsor ma i punti: “Onorato il campionato fino alla fine”

Andrea Dirix 30 aprile 2018 Commenti disabilitati su La Rustica, Panno non porta lo sponsor ma i punti: “Onorato il campionato fino alla fine”
La Rustica, Panno non porta lo sponsor ma i punti: “Onorato il campionato fino alla fine”

Il La Rustica si accomiata dai suoi tifosi con un pareggio interno.

Nell’ultimo match casalingo stagionale, la squadra di mister Fabio Panno impatta 1-1 contro l’Atletico Morena (che per effetto della sconfitta del Palocco ha festeggiato la qualificazione ai prossimi play off).

«Un pareggio abbastanza giusto, anche se non abbiamo offerto una prestazione brillante – spiega Panno – L’Atletico Morena è passato in vantaggio a metà ripresa e poteva anche raddoppiare, noi potevamo pareggiare anche prima del fantastico gol con cui Di Ruzza ha impattato nel finale di gara».

Il mai banale tecnico del La Rustica, a sorpresa, è voluto andare in panchina con una maglia che riportava il “famoso” slogan di una battaglia che Panno ideò nell’estate del 2016 e che fece grandissimo rumore, arrivando anche ben oltre i confini regionali.

«Ho indossato una maglia preparata dalle mie figlie con la scritta “Io non porto lo sponsor”, una provocazione che ebbe grande risonanza e che raccontò delle difficoltà di un allenatore “senza valigetta” di essere valutato solo ed esclusivamente dal punto di vista tecnico.

Perché l’ho indossata ieri?

In questo finale di stagione, come accade sempre da qualche tempo, ci sono tanti dubbi su partite “strane” o “senza agonismo.

Siccome qualcuno si è sorpreso del nostro impegno nel match con il Lavinio, poi ribadito nel successivo incontro col Palocco da cui abbiamo ricevuto complimenti, questo era un modo per ribadire che il sottoscritto e le sue squadre cercano sempre di onorare il campionato e rispettare l’avversario in ogni partita, a prescindere dalle proprie motivazioni di classifica.

E così accadrà anche nell’ultimo match che ci attende a Sezze domenica prossima.

Mi ha fatto molto piacere la reazione di sostegno e vicinanza dei miei ragazzi, che hanno scoperto della mia iniziativa prima della partita, ma anche quella degli avversari e di mister Manrico Berti”.

La chiusura di Panno riguarda proprio il match che il La Rustica affronterà a Sezze.

«Faremo visita ad una squadra che con Flavio Catanzani, persona che gode di grandissima stima da parte mia, ha fatto un bellissimo percorso.

Cercheremo di mettere in campo le residue forze rimanenti e di chiudere con un risultato positivo».

 

(Ufficio Stampa La Rustica)

 

 

banner SPORT IN ORO ESTATE OK