Giudice Sportivo Serie D: multa extra large per Ostiamare e Tortolì

Alessandro Bastianelli 1 marzo 2018 Commenti disabilitati su Giudice Sportivo Serie D: multa extra large per Ostiamare e Tortolì
Giudice Sportivo Serie D: multa extra large per Ostiamare e Tortolì

Giudice Sportivo inflessibile con l’Ostiamare.

La società lidense ha ricevuto una sanzione record di 2800 €, dovuta a dei cori razzisti lanciati da parte di alcuni tifosi all’indirizzo di Cissè al momento del gol del 3 – 1 dell’Albalonga, e ad altri comportamenti censurabili.

Riconosciuta l’estraneità della maggior parte dei tifosi e della società del Presidente Lardone rispetto a questo deprecabile atteggiamento, l’Ostiamare non vedrà chiudersi le porte del proprio campo, a parziale consolazione di una multa comunque salata.

Non finisce qui, perché il GS di Serie D ha sanzionato anche Piro per tre giornate (proteste) e Catese e Mazzei per una, causa diffida. L’Ostiamare andrà ad Aprilia (a sua volta priva di Zeccolella) senza cinque titolari, in vera emergenza.

Per il resto, multa salata anche per il Tortolì, dovuta anch’essa alle intemperanze dei propri tifosi, si beccano una giornata anche Paolacci, Neri, Manoni e Thomas Barone.

Queste tutte le sanzioni relative all’ottava di ritorno

GARE DEL 25/ 2/2018

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro 2.800,00 OSTIA MARE LIDOCALCIO SRL

Per avere propri sostenitori:

– rivolto frasi offensive e lanciato sputi all’indirizzo di un A.A. che lo colpivano ad una mano ed alla schiena. Il medesimo veniva inoltre colpito da un oggetto di piccole dimensioni;

– indirizzato grida di carattere discriminatorio nei confronti di un calciatore avversario (condotta che coinvolgeva solo alcuni sostenitori accompagnata dal dissenso degli altri occupanti la tribuna). Inoltre al termine della gara, persona non identificata ma chiaramente riconducibile alla società, faceva ingresso nello spogliatoio riservato alla Terna rivolgendo espressioni offensive all’indirizzo degli Ufficiali di gara

Euro 2.000,00 TORTOLI 1953

Per avere propri sostenitori rivolto espressioni offensive all’indirizzo della Terna, nonché lanciato dell’acqua che attingeva alla schiena un A.A. Inoltre, persone non identificate si introducevano nell’area antistante gli spogliatoi e tentavano di colpire con un calcio un calciatore avversario.

 

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 21/ 3/2018

CASCIOLI ROBERTO (OSTIA MARE)

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 7/ 3/2018

PASSARELLI ENZO (ANZIO CALCIO)

 

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

CASU GIOVANNI (NUORESE CALCIO 1930)

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

PIRO DANIELE (OSTIA MARE)

Espulso per avere rivolto al Direttore di gara frasi irriguardose, e gesti intimidatori, alla notifica del provvedimento disciplinare permaneva sul terreno di gioco reiterando la propria condotta. Veniva allontanato solo grazie all’intervento del proprio capitano.

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

ZECCOLELLA GIANLORENZO (APRILIA)

Per avere, a gioco in svolgimento, colpito un calciatore avversario con una gomitata al volto.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

BARONE THOMAS (ANZIO CALCIO)

Per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER DOPPIA AMMONIZIONE

MANONI FRANCESCO (MONTEROSINERI MARCO (TRASTEVERE CALCIO)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (X INFR)

PAOLACCI MARCO (ALBALONGA)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

SANTARELLI FLAVIO (LUPA ROMACATESE ANDREA, MAZZEI TOMMASO (OSTIA MARESAIU SIMONE (BUDONI) SCOTTO LUIGI (RIETI)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)

STERPONE DAMIANO (APRILIAPEDRAZZINI EMILIANO, SVIDERCOSCHI SEBASTIANO (LUPA ROMACUFFA CLAUDIO MATIAS (RIETI) VONA EDOARDO (TORTOLI)