GIOVANISSIMI: PROSEGUE IL TESTA A TESTA D’ANDREA-GIOVANNINI

redazione 8 dicembre 2012 Commenti disabilitati su GIOVANISSIMI: PROSEGUE IL TESTA A TESTA D’ANDREA-GIOVANNINI

L’Urbetevere alla prova Tor di Quinto, Futbolclub e Nuova Tor Tre Teste proseguono il loro personale duello a distanza.

a cura di Massimo Confortini

Girone A:
Lo schiacciasassi Urbetevere, reduce da dodici vittorie in dodici gare, questa volta affronta l’ostacolo ingombrante Tor di Quinto, per testare ulteriormente la tenuta di una squadra, quella di Alessandro Marinelli, che sta battendo tutti i record in campionato. Anche per le avversarie, lontanissime in classifica, in programma incontri tutt’altro che semplici: il Ladispoli aspetta sul proprio terreno i Vigili Urbani di Simone Marinelli, reduci, dopo un avvio da sogno, da un calo nelle ultime partite, e decisi quindi a invertire la tendenza. Va al Salaria Sport Village l’Ostiamare di Ranese, che vincendo ha la possibilità di accorciare le distanze dal terzo posto, l’ultimo utile in chiave playoff. Incontro sulla carta non troppo complicato, ma da non sottovalutare per la Totti Soccer, che alla Longarina aspetta il Guidonia, reduce dalla prima vittoria stagionale. Scontro diretto nella parte sinistra della classifica tra Atletico Fidene e Circolo Guardia di Finanza, con questi ultimi che puntano all’aggancio. La Vis Aurelia di Baglioni va in trasferta in via Stefano Vaj contro il Montespaccato, mentre l’Ottavia aspetta al Di Marco l’Aurelio Fiamme Azzurre, attualmente ultimo in classifica. Delicato per le retrovie il match tra Viterbese e Tuscia Foglianese.

Girone B:
Il Futbolclub di Giovannini, attualmente primo da solo in graduatoria, in attesa del recupero di campionato della Tor Tre Teste è di scena al Domenico Fiore di Marino. Dopo il 6-1 clamoroso contro il Savio, gli orange dovranno mantenere la tensione giusta nell’occasione. La Nuova Tor Tre Teste di Valerio D’Andrea, invece, affronterà allo Ielasi la Romulea di Attili, che dopo il 3-0 al Bettini di domenica scorsa è uscita per la prima volta quest’anno dalla zona play out. Il Tor Sapienza, attualmente terzo, aspetta in casa il fanalino di coda Vivace Grottaferrata, con lo scopo di difendere, e se possibile aumentare, il margine sulla quarta, il Savio di Rivetta, chiamato a riscattarsi dalla clamorosa debacle della scorsa settimana affrontando in casa l’Atletico 2000. Turno favorevole, sulla carta, anche per la Lodigiani, di scena sul campo della Pro Cisterna per mantenersi ad un passo dalla zona playoff. Stesso discorso si può fare per la Lupa Frascati, lontana una sola lunghezza dai reds, che aspetta all’8 Settembre il San Donato Pontino. Partita delicata per la Spes Artiglio contro la Polisportiva Carso, vista la classifica preoccupante dei nerazzurri. Chiude il quadro Bettini-Spes Montesacro.