Giovanissimi Elite: Tor di Quinto campione dopo 12 anni! Sconfitto il Savio ai rigori

Simone Capone 13 maggio 2018 Commenti disabilitati su Giovanissimi Elite: Tor di Quinto campione dopo 12 anni! Sconfitto il Savio ai rigori
Giovanissimi Elite: Tor di Quinto campione dopo 12 anni! Sconfitto il Savio ai rigori

Giovanissimi Elite

Finale

 Savio – Tor Di Quinto 0 – 0 (1 – 3 dcr)

Savio (4-3-3): Vilardi; Palombi, Gabrielli, Carloni, Baroni, Paolantoni; Ruffato (4’st Bianconi), Ferraro; Cataldi, Del Grande (14’st Squarcia), De Sanctis (3’sts Piga). A disp. : Brusca, Rosati,  Di Lauro, Mostacci. All. : Iacovolta.

Tor Di Quinto (4-4-2): Tolomeo; Maestrelli, Monni, Pellegrini, Simeoni; Temperini, D’Amato(25′ st Isidori), Morelli, Campidonico, Santilli; Del Proposto. A disp. : Borrelli, Ferraro, Savelli, Colaiacono, Berardi, Liberati . All. : Basili.

Arbitro: Chrichmi di Roma 2.

Marcatori: –

Note: ammoniti Pellegriini, Simeoni, Carloni

Il Tor di Quinto torna sul tetto del Lazio nella categoria Giovanissimi dopo dodici anni. Sono ancora i calci di rigore a far gioire Lorenzo Basili, che sconfigge il Savio al termine di una partita belle e combattuta.

La gara – Il primo tempo è stato molto teso, troppa la tensione per proporre un calcio importante da entrambe le parti, anche se il ritmo è stato discreto.

Meglio il Savio nel gioco e nelle trame, il Tor Di Quinto ha inizialmente abbozzato per poi accelerare fra il 25’ ed il 35’.

Nel primo quarto d’ora infatti le operazioni le gestivano i blues, anche se Tolomeo non ha dovuto compiere interventi straordinari. Qualche sponda di Cataldi, i movimenti di Del Grande e Ruffato, ma di grosse parate non se ne sono viste.

Un miracolo l’ha invece dovuto sfoggiare Vilardi, davvero superbo a uscire basso su Campidonico al 26’, fermando la corsa a rete del difensore favorita da un errore della difesa blues.

Sul finire di primo tempo il Tor Di Quinto prendeva campo, e al 30’ un’altra dormita della difesa del Savio spalancava la strada a Monni, che ci provava da due passi in pallonetto trovando Paolantoni sulla linea a salvare.

Il primo tempo si chiudeva con la punizione mancina di Palonatoni, ben bloccata da Tolomeo, e nella ripresa il Savio tenterà subito l’affondo: dopo 30’ secondi Carloni provava la gran botta, fuori di pochissimo, entrava Bianconi che serviva subito De Sanctis, bravo a incrociare col sinistro ma con la risposta di Tolomeo.

Bianconi è scatenato, ci prova con un tiro cross al 9’ che tocca solo la parte alta della traversa, lì il Tor Di Quinto si sveglia: D’Amato riceve in profondità da Del Proposto, mira il primo palo ma trova super Vilardi con la mano di richiamo, sul corner successivo Monni insacca da fuori sulla respinta, ma l’arbitro annulla per un fallo in area alla difesa.

E’ l’ultima azione dei tempi regolamentari, si va dunque ai supplementari dove il Tor di Quinto ha una colossale opportunità con Santilli, ma Vilardi esalta i suoi riflessi e strozza in gola al numero 10 l’urlo di gioia.

Ai rigori il Tor di Quinto è quasi impeccabile, il Savio sbaglia in sequenza con Cataldi, Baroni e Squarcia concedendo così a Campidonico il rigore che vale il titolo regionale Giovanissimi dopo 12 lunghi anni.

La telecronaca integrale della gara andrà in onda domani sera, Lunedì 14 Maggio, alle ore 20:30 su Rete Oro News, canale 210 del digitale terrestre.