GAMBONI SI CONFESSA: ‘LA NUOVA CYNTHIA, VITERBO, NERI E TAJAROL’

redazione 10 dicembre 2012 Commenti disabilitati su GAMBONI SI CONFESSA: ‘LA NUOVA CYNTHIA, VITERBO, NERI E TAJAROL’

Intervista al nuovo esterno del Cynthia Genzano Tommaso Gamboni che ci parla del suo presente, del suo recente passato e di due ex compagni speciali come Marco Neri e Stefano Tajarol

Buongiorno Tommaso, domenica hai cominciato la tua nuova avventura con il Cynthia Genzano ed é arrivata una convincente vittoria. Come giudichi i tuoi nuovi compagni?

Si, ne sono contento perché per iniziare era la miglior cosa la vittoria. Guarda, appena arrivato, vista la classifica, non pensavo ci fosse una squadra buona ma mi sbagliavo e c’é anche un bel gruppo, possiamo far bene.

Hai lasciato dopo pochi mesi Viterbo dove eri tornato con tanto entusiasmo: come mai é arrivato il divorzio con la Viterbese?

Il mio divorzio con la Viterbese é dovuto a motivazioni familiari a cui non ho potuto dire di no. Non aggiungo altro perchè comunque di fronte a questo ho preferito agire come ho fatto.

Il progetto del nuovo Cynthia cosa prevede? Puoi svelarci qualche dettaglio in più?

Certo la nuova Cynthia ha all’interno della società gente ambiziosa. Basta vedere con la nuova dirigenza gli acquisti fatti, i giocatori presi che uniti ai vecchi formano davvero un’ottima squadra.

Marco Neri sta in testa al girone B d’Eccellenza, Tajarol guida il San Cesareo in vetta alla Serie D: come giudichi il campionato dei tuoi ex compagni? Che ricordo hai di quella squadra che vinse l’anno scorso il campionato?

Sono davvero molto contento per loro, sono miei amici anche fuori dal campo e quindi gli auguro di vincerlo.

In questi anni chi é il difensore, il centrocampista e l’attaccante più forte che hai incontrato? Vogliamo tre nomi…

Il difensore Alessandro Fioravanti, il centrocampista Mancini e per l’attacco ne devo dire per forza due: Marco Neri e Stefano Tajarol.