FERAZZOLI SPIEGA I MOTIVI DELL’ ADDIO AL FONDI…

redazione 22 luglio 2014 Commenti disabilitati su FERAZZOLI SPIEGA I MOTIVI DELL’ ADDIO AL FONDI…

La notizia si è abbattuta fragorosa come un fulmine a ciel sereno, in un’estate che stenta a riscaldare il clima calcistico dei Dilettanti. Fabrizio Ferazzoli non è più l’allenatore del Fondi, che come suo stile serio e professionale, ha ringraziato tutti e tolto il disturbo. Sereno pacato come sempre, ci ha spiegato con grande tranquillità la situazione che ha vissuto e i motivi che lo hanno indotto a lasciare anzitempo la panchina rossoblu.

FERAZZOLI

“Credo di aver dimostrato nella mia vita professionale- ha dichiarato Fabrizio- di essere sempre stato corretto e coerente. Con la dirigenza del Fondi avevamo tracciato un percorso da seguire nell’allestimento di una rosa che potesse affrontare l’impegno della prossima stagione. Poi quando ho capito che quel programma concordato insieme, stava subendo dei profondi cambiamenti,che io non condivido ho preferito declinare l’impegno e con estrema cordialità ci siamo salutati con la dirigenza del Fondi. Li ringrazio per aver pensato a me, questo mi ha comunque riempito di soddisfazione ma ho preferito, avendo queste divergenze di carattere tecnico, non proseguire in un avventura che pure mi affascinava ed entusiasmava. Auguro ovviamente al Fondi di disputare una stagione che possa regalare tante soddisfazioni alla società e ai tifosi .”

 

Una decisione che riteniamo, conoscendo Fabrizio Ferazzoli,irremovibile e, che pone oggi il Fondi, di fronte ad una problematica da risolvere in fretta…