Eccellenza, programma gare ed arbitri della venticinquesima giornata: Equilibri instabili…

Andrea Dirix 23 febbraio 2018 Commenti disabilitati su Eccellenza, programma gare ed arbitri della venticinquesima giornata: Equilibri instabili…
Eccellenza, programma gare ed arbitri della venticinquesima giornata: Equilibri instabili…

L’ultima domenica del mese di febbraio, oltre che dalle incombenti minacce meteorologiche, sarà caratterizzata dal tentativo di chiedere risposte a varie squadre.

Nel Girone A, per esempio, se ne chiederanno all’UniPomezia che è tornata dalla gelida trasferta di coppa a Tonara con un 3-1 che ha riscaldato il cuore dopo la sconfitta di tre giorni prima a Ladispoli.

tozzi ceccarelli unipomezia

Adesso però il campionato presenta il conto a Solimina ed ai suoi uomini: la sfida casalinga contro la capolista Vis Artena è di quelle da far tremare i polsi: Valle e compagni sanno che uscire dal Comunale con un risultato diverso dalla vittoria equivarrebbe ad un addio anticipato alle residue possibilità di rimonta e da loro ci si aspetta una prestazione altisonante.

L’avversario però è in salute.

Punzi ha plasmato un collettivo che, nonostante la giovane età dei suoi interpreti, si è guadagnato sul campo il primato e non ha alcuna intenzione di mollare la presa, forte anche di un entusiasmo crescente in via Marconi e dintorni.

Il Ladispoli, che insegue a breve distanza i rossoverdi, avrà anch’esso la sua gatta da pelare, perchè il Cynthia di Franceschini ha conquistato dieci punti in quattro partite e domenica scorsa è tornato dalla lunga trasferta di Forano con un poderoso carico di rimpianti per aver subito la rete del pari della Valle del Tevere in pieno recupero.

foto astrea

Con un simile scenario intorno a sé è evidente che l’Astrea miri ad imprimere il suo marchio su questa giornata.

I biancazzurri sono in gran forma ed hanno assorbito nel modo migliore la dolorosa sconfitta nella finalissima di Ciampino.

Il prossimo ostacolo sarà la Pro Calcio Tor Sapienza, protagonista di una stagione sin qui sciagurata, vittima di contingenze sfortunate senza dubbio ma anche di scelte errate.

Camillo dovrà fare di nuovo la conta degli assenti viste le acclarate defezioni di più di un interprete e provare ad alimentare una classifica che ha trascinato i gialloverdi ad appena due punti dal fondo.

Potenzialmente l’ottava di ritorno potrebbe essere favorevole anche al Cre.Cas. Città di Palombara, che però sembra essere rimasto appeso al 2017.

L’alba del nuovo anno è stata infatti avara con la squadra di Scorsini che, dopo un girone d’andata da applausi, sembra essersi smarrita.

Occorre una sterzata per rimettersi in carreggiata e far echeggiare la propria voce in un finale di stagione che può davvero risultare esaltante.

Bisogna vedere se sarà d’accordo la Lepanto di Mazza che non vince da un mese a questa parte e che gioca a Forza 4 con Boreale Don Orione, Monte Grotte Celoni ed Atletico Vescovio a quota 24.

futbolclub coppa italia promozione

“Guarda chi si rivede”, mormoreranno magari Citro e Carnevali (ancora auguri per i suoi primi 40 anni a questo enorme calciatore, ndr) nel ritrovarsi di fronte David Centioni.

Con il tecnico i due hanno condiviso un bel percorso in maglia arancione in passato e magari dopo Città di Ciampino-Real Monterotondo Scalo ci sarà pure tempo per rivangare qualche aneddoto.

Prima però ci sarà da battagliare, perchè gli aeroportuali si trovano in una condizione assai simile a quella dell’UniPomezia e lasciare strada agli eretini vorrebbe dire vivere senza troppe emozioni la fase finale del torneo.

Lo Scalo ha però interrotto un digiuno che durava da tre lune e questo nella squadra potrebbe riaccendere la scintilla che al Pierangeli attendevano da tempo.

Nella trafficatissima zona-salvezza, che al momento contempla nove squadre e dove spera di non finire risucchiata “Nostra Signora dei Pareggi”, ossia la Valle del Tevere, si giocheranno match pesanti come il piombo.

Il primo riguarderà proprio la squadra di Scaricamazza, attesa al Don Orione da una Boreale che, dopo il positivo avvio della gestione-Cardone, ha conquistato appena tre punti nelle ultime cinque sortite.

Il secondo metterà invece di fronte l’ansia terribile della Polisportiva Monti Cimini ad un Tolfa che però viene da due corroboranti successi consecutivi.

Il terzo sarà invece il confronto del Fattori tra un Civitavecchia uscito con le ossa rotte dalle ultime tre partite ed un Atletico Vescovio, cui il successo di domenica scorsa ai danni del Cre.Cas. ha restituito una bocca d’ossigeno.

Chiude il programma la sfida del Cecconi tra l’Eretum Monterotondo, ormai probabilmente troppo attardato per sognare in grande, ed il Monte Grotte Celoni che, passo dopo passo, sta cercando di raggranellare punti utili per restare ancorato alla categoria.

Nel Girone B l’unico match che opporrà formazioni d’alta classifica si giocherà a Genazzano, dove l’Audace in procinto, pare, di modificare il proprio assetto societario, contro il Latina Scalo Sermoneta cercherà di ritrovare feeling con un successo che alla squadra di Greco manca da un mese.

daniele greco

Dopo il vis-à-vis del turno precedente, torneranno invece a scrutarsi a distanza le prime due forze del campionato: la Team Nuova Florida cercherà l’immediato riscatto nel confronto casalingo con l’insidioso Serpentara BellegraOlevano di Apuzzo, mentre il Città di Anagni salirà nella Capitale con il compito di provare a vendicare il ko dell’andata contro il Montespaccato e caricato a mille dall’aurea vittoria di domenica scorsa.

Terzo incomodo sarà il Pomezia, che da marzo comincerà la sfilza degli scontri diretti e che da questa domenica sarà gestito dai due consoli Bussi e Gagliarducci.

Designati comandanti supremi alla pari dopo l’esonero di Paolo D’Este, i due saggeranno le proprie eventuali affinità elettive da Morolo, dove patron Bizzaglia si augura che fioriscano nuove speranze per la sua creatura.

Ai margini dei piani nobili della graduatoria stuzzica il match tra la Virtus Nettuno Lido e l’Insieme Ausonia, mentre la Play Eur ospiterà al Tobia un’Arce alla ricerca di rinnovate certezze.

pecoraro

Nel magma bollente della coda bisognerà invece verificare quanto di positivo sotto il profilo psicologico abbiano realmente ricevuto Colleferro e Roccasecca dopo i risultati favorevoli delle ultime settimane.

I rossoneri ospiteranno al Caslini una Bricofer Casal Barriera che si sta disimpegnando più che dignitosamente al suo primo anno tra le grandi del calcio regionale, mentre i ciociari di Perilli daranno il benvenuto alla Cavese per dar vita al Lino Battista ad un match da brividi.

Obiettivo-vittoria, invece, per il Formia, che i risultati degli ultimi due mesi, e forse anche i travagli del passaggio societario, hanno inchiodato ad un terzultimo posto che non promette nulla di buono.

Si lascerà commuovere l’Almas, che di contro sta vivendo un periodo assai gratificante e che comincia ad intravedere lo striscione della salvezza diretta?

PROGRAMMA GARE

GIRONE A

BOREALE DON ORIONE – VALLE DEL TEVERE

Arbitro: Sgro di Albano Laziale

Campo: Don Orione – via dela Camilluccia 120 (Roma, loc. Monte Mario)

Ore 11

CITTA’ DI CIAMPINOREAL MONTEROTONDO SCALO

Arbitro: Giordani di Aprilia

Campo: Superga – via Superga snc (Ciampino)

Ore 11

CIVITAVECCHIA ATLETICO VESCOVIO

Arbitro: Martinelli di Ostia Lido

Campo: Giovanni Maria Fattori – via Attilio Bandiera 20 (Civitavecchia)

Ore 11

CRE.CAS. CITTA’ DI PALOMBARA LEPANTO

Arbitro: Silvestri di Roma 1

Campo: Giovanni Torlonia – viale Tivoli snc (Palombara Sabina)

Ore 11

CYNTHIA – LADISPOLI

Arbitro: Bertuzzi di Piacenza

Campo: Comunale – via Emilia Romagna snc (Genzano di Roma)

Ore 11

ERETUM MONTEROTONDO – MONTE GROTTE CELONI

Arbitro: Scotto D’Antuono di Roma 1

Campo: Fausto Cecconi – via dello Stadio 46 (Monterotondo)

Ore 11

POL. MONTI CIMINI – TOLFA

Arbitro: Colelli di Ostia Lido

Campo: Comunale – via del Campo Sportivo snc (Vignanello)

Ore 11

P.C. TOR SAPIENZAASTREA    

Arbitro: Di Matteo di Roma 2

Campo: Giorgio Castelli – via Felice de Andreis 29 (Roma, loc. Tor Sapienza)

Ore 11

UNIPOMEZIA – VIS ARTENA 

Arbitro: Pezzopane di L’Aquila

Campo: Comunale – via Varrone 15 (Pomezia)

Ore 11

CLASSIFICA

Pos Squadra Pti G. W T L Goals Diff Last 5
1 VIS ARTENA 51 24 16 3 5 55:33 22       
2 LADISPOLI 50 24 16 2 6 43:24 19       
3 ASTREA 47 24 14 5 5 47:27 20       
4 CRECAS 44 24 12 8 4 31:17 14       
5 UNIPOMEZIA 1938 41 24 12 5 7 49:37 12       
6 CITTA’ DI CIAMPINO 40 24 11 7 6 34:28 6       
7 CYNTHIA 1920 39 24 11 6 7 25:17 8       
8 ERETUM MONTEROTONDO 37 24 10 7 7 43:36 7       
9 VALLE DEL TEVERE 31 24 7 10 7 24:21 3       
10 CIVITAVECCHIA 1920 27 24 7 6 11 32:38 -6       
11 ? TOLFA 25 24 6 7 11 26:38 -12       
12 ? LEPANTO 24 24 5 9 10 26:35 -9       
13 ? BOREALE DONORIONE 24 24 7 3 14 32:43 -11       
14 ? MONTE GROTTE CELONI 1964 24 24 5 9 10 22:33 -11       
15 ? ATLETICO VESCOVIO 24 24 6 6 12 26:48 -22       
16 REAL MONTEROTONDO SCALO 22 24 5 7 12 24:38 -14       
17 PRO CALCIO TOR SAPIENZA 21 24 4 9 11 16:34 -18       
18 POL. MONTI CIMINI 19 24 4 7 13 25:33 -8

CLASSIFICA MARCATORI

15 – Ceccarelli (9 UniPomezia + 6 Pol. Monti Cimini)

14 – Tozzi (UniPomezia)

13 – De Marco (Eretum Monterotondo)

12 – Monteforte (Vis Artena) e Laghigna (5 Vis Artena + 7 Virtus Nettuno Lido)

10 – Mollo (Astrea) e Cardella (Ladispoli)

9 – Gallaccio (Cre.Cas. Città di Palombara), Tabarini (4 Real Monterotondo Scalo + 5 Civitavecchia), Chierico (Tolfa), Delgado (UniPomezia) e Giurato (3 Valle del Tevere + 6 Pol. Monti Cimini)

8 – Carnevali e Pedrocchi (Città di Ciampino), Di Mario (Cynthia), Moronti e Pascu (Eretum Monterotondo), Rocchi (Ladispoli) e Spaziani (Lepanto)

7 – Di Iorio e M. Fratini (Astrea), Nolano (Atletico Vescovio), Collacchi (Cre.Cas. Città di Palombara), Mucili (5 Lepanto + 2 Team Nuova Florida), Barile (3 Pro Calcio Tor Sapienza + 4 Play Eur), Baldassi (Real Monterotondo Scalo), Rossi (Tolfa) e Danieli (Valle del Tevere)

6 – Giuntoli (Astrea), Bertino (Ladispoli) e Nardecchia (Real Monterotondo Scalo)

5 – Pagni (Boreale Don Orione), Cerroni (Civitavecchia), Palermo (Cre.Cas. Città di Palombara), Sganga (Ladispoli), Aquino (Monte Grotte Celoni), Camilli (P.C. Tor Sapienza), Lupi (UniPomezia), Cestrone, Trinchi e Valentino (Vis Artena)

4 – Masi (Atletico Vescovio), Ferazzoli, Gambale e Privitera (Boreale Don Orione), Castellano (Città di Ciampino), Di Fiandra e Marino (Civitavecchia), Morra e Mortaroli (Cynthia), Giulitti (Monte Grotte Celoni), Bonaventura (Tolfa) e Gatta (Vis Artena)

3 – Petitta (Astrea), Teti (Boreale Don Orione), Vittorini (Civitavecchia), Bussi (Cre.Cas. Città di Palombara), Bornivelli e Palmerini (Eretum Monterotondo), La Rosa (Ladispoli), Di Ludovico e Ruggieri (Lepanto), Muzzachi (Monte Grotte Celoni), Corrado e Sargolini (Pol. Monti Cimini), Molfesi (Tolfa), Ciaramelletti (UniPomezia), Fagioli e Mamarang (Valle del Tevere), Basilico, Morici e Tamburlani (Vis Artena)

2 – Cruciani, Di Benedetto, Odorisio e Rondoni (Astrea), Palazzolo, Sandulli e Zoppis (Atletico Vescovio), Bornigia (1 Atletico Vescovio + 1 Valle del Tevere), Panella, Paruzza e Troiani (Boreale Don Orione), Damiani, M. Fiore, Martinelli e Pacielli (Città di Ciampino), Coco e Figliomeni (Civitavecchia), Calabresi e Marini (Cre.Cas. Città di Palombara), Martena e Provaroni (Cynthia), Giustini, Nanni e Pasqui (Eretum Monterotondo), Gallitano, Marvelli e Pagliuca (Ladispoli), Capolei e Dei Giudici (Lepanto), Giuffrida (Monte Grotte Celoni), Enomoto e Moretti (Pol. Monti Cimini), Politanò e Proietti (Real Monterotondo Scalo),  Ilari e Spaziani (UniPomezia), Binaco e Salvagni (Vis Artena)

1 – Ciolli e Taliani (Astrea), Ciavarro, Giorgi, Madonna, Momili Fendi, Privitera e Tilli (Atletico Vescovio), Dovidio,  Hrustic, Ippoliti, Mancini e Messina (Boreale Don Orione), Citro, D’Avino, Mastrandrea, Moisa, Orlanno e Porcacchia (Città di Ciampino), Befani, Bezziccheri, De Santis, Di Gioacchino, Gimmelli e Iacomelli (Civitavecchia), Giordano, Palmieri e Passiatore (Cre.Cas. Città di Palombara), Izzi, Paloni, Rapone e Scardola (Cynthia), Tomassetti (Eretum Monterotondo), Leone, Lupo e Tollardo (Ladispoli), Amico, Delle Monache e Verdini (Lepanto), Anastasio, Di Cairano, Marchionni, Michettoni e Rossi (Monte Grotte Celoni), Martino (Pol. Monti Cimini), Barbetti, Ciampini, Della Penna, Di Mauro, Matteo, Mereu, Santori e Scardini (P.C. Tor Sapienza), Barbarella, Benda e Piras (Real Monterotondo Scalo), Compagnucci, Mojoli e Palmisani (Tolfa), Casciotti, Franceschi, Savone e Valle (UniPomezia), Colangelo e Nardi (Valle del Tevere), Compagnone, Coppola, Lalli, Moriconi e Sabelli (Vis Artena)

 

 

PROGRAMMA GARE

GIRONE B

AUDACE LATINA SCALO SERMONETA

Arbitro: Arcidiacono di Roma 1

Campo: Le Rose – via del Crocifisso snc (Genazzano)

Ore 11

COLLEFERRO – BRICOFER CASAL BARRIERA

Arbitro: Scarpati di Formia

Campo: Andrea Caslini – via Berni snc (Colleferro)

Ore 11
 
FORMIA – ALMAS

Arbitro: Capone di Cassino

Campo: Comunale – via delle Fontanelle (Formia, loc. Maranola)

Ore 11

MONTESPACCATO – CITTA’ DI ANAGNI

Arbitro: Di Mario di Ciampino

Campo: Montespaccato – via Stefano Vaj 41 (Roma, loc. Montespaccato)

Ore 11

MOROLO – POMEZIA

Arbitro: Bartocci di Roma 2

Campo: Arnaldo Marrocco – via Madonna del Piano snc (Morolo)

Ore 11

PLAY EURARCE

Arbitro: Di Biasio di Formia

Campo: Mario Tobia – Lungotevere Dante 311 (Roma, loc. Ostiense)

Ore 11

ROCCASECCA TST – CAVESE

Arbitro: Grassi di Forlì

Campo: Lino Battista – via Scalpello snc (Roccasecca)

Ore 11

TEAM NUOVA FLORIDA – SERPENTARA B.O.

Arbitro: Galasso di Ciampino

Campo: Marco Mazzucchi – via Rieti snc (Ardea)

Ore 11

VIRTUS NETTUNO LIDO INSIEME AUSONIA

Arbitro: Baratta di Ciampino

Campo: Delio Chimenti – via delle Palme 7 (Ardea)

Ore 11

 

 

CLASSIFICA*

Pos Squadra Pti G. W T L Goals Diff Last 5
1 TEAM NUOVA FLORIDA 2005 49 24 15 4 5 46:31 15       
2 CITTA’ DI ANAGNI 47 24 14 5 5 44:27 17       
3 POMEZIA CALCIO 42 24 12 6 6 52:28 24       
4 ? LATINA S. SERMONETA 42 24 12 6 6 47:33 14       
5 ? AUDACE 39 24 11 6 7 56:34 22       
6 PLAY EUR 39 24 10 9 5 37:29 8       
7 INSIEME AUSONIA 39 24 12 3 9 39:33 6       
8 VIRTUS NETTUNO LIDO 37 24 11 4 9 37:38 -1       
9 ? ALMAS ROMA 34 24 10 4 10 32:34 -2       
10 ? SERPENTARA BELLEGRAOLEVANO 33 23 8 9 6 33:24 9       
11 ? BRICOFER CASAL BARRIERA 31 24 8 7 9 43:45 -2       
12 ? ARCE 1932 29 24 8 5 11 29:34 -5       
13 MONTESPACCATO 28 24 8 4 12 38:45 -7       
14 MOROLO 27 23 7 6 10 20:28 -8       
15 ? CAVESE 1919 25 24 7 4 13 24:38 -14       
16 ? FORMIA 23 24 6 5 13 26:49 -23       
17 ? COLLEFERRO 17 24 4 5 15 26:41 -15       
18 ? ROCCASECCA T. SAN TOMMASO 16 24 4 4 16 22:60 -38

* Serpentara BellegraOlevano e Morolo una gara in meno

 

 

CLASSIFICA MARCATORI

23 – Calì (Audace)

18 – Onorato (Latina Scalo Sermoneta)

15 – Toscano (Play Eur)

14 – Cardinali (Città di Anagni)

13 – Colasanti (Almas)

12 – Scacchetti (Pomezia)

11 – Colapietro (Bricofer Casal Barriera)

10 – Tajarol (Pomezia) e Ventura (Serpentara B.O.)

9 – Federici (4 Città di Anagni + 5 Valle del Tevere), Gentili (Montespaccato) e L. Di Giovanni (4 Team Nuova Florida + 5 Montespaccato)

8 – Fichera (Bricofer Casal Barriera), Aquilani (Latina Scalo Sermoneta), Gamboni (Pomezia) e A. Recupero (Virtus Nettuno Lido)

7 – Greco (Audace), Demofonti (5 Audace + 2 Team Nuova Florida), Sellitti (Formia), Necci (Play Eur), Panella (Pomezia)

6 – M. Ciurluini (Bricofer Casal Barriera), Giacchè e Krasniqi (Cavese), Petronzio (Formia), Di Vito (Insieme Ausonia), Peressini (Latina Scalo Sermoneta), De Dominicis (Montespaccato), Moka (Roccasecca TST) e Tisei (Team Nuova Florida)

5 – Spila (Arce), Penge (Audace), Rocchi (Bricofer Casal Barriera), Matozzo (Cavese), Carlini e Perrotti (Città di Anagni), Gioia (Insieme Ausonia), Muratore (Montespaccato), Pazienza (Morolo), Di Bari e Visconti (Team Nuova Florida)

4 – Da Conceicao (Almas), D’Alessandris (Arce), Costantini (Colleferro), Emma (Insieme Ausonia), Teti (Montespaccato), Corvesi (Play Eur), Laurato (2 Pomezia + 2 Pol. Monti Cimini), Lombardi e M. Zonfrilli (Roccasecca TST), Troccoli (Team Nuova Florida) e Porcari (Virtus Nettuno Lido)

3 – Liotti e Ricciardi (Almas), Buonanno, Marraffino e Pellino (Arce), Onorati (Audace), Miccio (Bricofer Casal Barriera), Flamini, Giustini e Stazi (Città di Anagni), Amici, Benvenuti e Gabrieli (Colleferro), Proietti (1 Colleferro + 2 Real Monterotondo Scalo), De Paola (Formia), Badu e Cocker (Insieme Ausonia), Gemmiti (1 Insieme Ausonia + 2 Città di Anagni), Gesmundo e Gori (Latina Scalo Sermoneta), D. Di Giovanni (Montespaccato), Capuano (Morolo), Ascenzi, Fanasca e Giannone (Pomezia), Apuzzo, Fraschetti, Giustiniani e Spoletini (Serpentara B.O.), Princigalli (Team Nuova Florida), Giordani, L. Trippa e R. Trippa (Virtus Nettuno Lido)

2 – De Dominicis, D’Urso e Luziatelli (Almas), Courrier, Ferazzoli e Iacob (Arce), Chiti, Sandu e Tataranno (Audace), Ciampini (Bricofer Casal Barriera), Manni (Cavese), Di Mambro, Felici e Massimiani (Colleferro), Compagnone (1 Colleferro + 1 Vis Artena), Cenerelli e Tozzo (Formia), Bracco, Caiazzo, Cassini,  Maggino, Mariniello e Pirolozzi (Insieme Ausonia), Celli, Torri e Valente (Latina Scalo Sermoneta), Burgueno, Caponi, Sbaraglia e Vezzoli (Morolo), Tartaglione e Vecchiotti (Play Eur), Konta e Piccione (Roccasecca TST), Alongi e Gori (Serpentara B.O.), Cassetti, Cesaro e Cristofari (Team Nuova Florida) e Drago (Virtus Nettuno Lido)

1 – Corti, Rossini e Valentini (Almas), Lembo, Lleshi, Santarelli e Zazza (Arce), Giammaria, Guiducci, Mastrosanti, Mucciarelli, Tassoni e Tiravia (Audace), Apostoli, Basciani, Costantini, Faccioli, Nargiso Galasso e Zanzucchi (Bricofer Casal Barriera), Castro, Chialastri, Citrigno, Sola e Stazi (Cavese), Mattone e Prati (Città di Anagni), Amici, Cerbara, De Cesaris, Di Gioacchino, Loreti e Modesti (Colleferro), Amitrano, Castiglione, Coda, Festa, Pasquale e Ruggiero (Formia), Baglione, Di Palma, La Manna, Leccese e Senzio (Insieme Ausonia), Iannella, Marchetti e Schiavon (Latina Scalo Sermoneta), Appolloni, Fe, Lo Pinto, Morini, Pezzuto e Russo (Montespaccato), Bispuri, Cecchetti, Marinucci e Sanna (Morolo), Conti, De Vecchis e Gonnella (Play Eur), Baylon e Martinelli (Pomezia), Fanelli, Grillotti e Reali (Roccasecca TST), Denni, Pascucci, Pucci, Savone, Scotto di Clemente e Viotti (Serpentara B.O.), Mangiapane, Mariani, Petricca, Seferi e Ugolini (Team Nuova Florida), Cirilli, De Falco, Le Rose, Nardi e Nardini (Virtus Nettuno Lido)

 

 

 

Banner