Domani il convegno “Sport a prova di legalità: una sfida da non perdere”

redazione 8 marzo 2018 Commenti disabilitati su Domani il convegno “Sport a prova di legalità: una sfida da non perdere”

locandina

Venerdì 9 Marzo, presso la Sala Polifunzionale del Consiglio dei Ministri, si terrà il primo convegno “Sport a prova di legalità: una sfida da non perdere”, organizzato da Asilo Savoia e Gazzetta Regionale. L’evento, prima tappa di un circuito che coinvolgerà anche gli altri Municipi in cui l’IPAB di via Monza opera con il progetto Talento&Tenacia (VI, VII, X, XV), è patrocinato dal Dipartimento per le Pari Opportunità, dalla Regione Lazio e da Roma Capitale. Un confronto importante, per cercare di arginare fenomeni che troppo spesso, sfociando proprio nell’illegalità, vanno ad intaccare i reali valori dello sport.

 

Asilo Savoia e Gazzetta Regionale, realtà da sempre attente alla trasparenza del mondo sportivo e al sostegno dei giovani nel loro percorso di formazione, hanno deciso di ideare questa serie di appuntamenti per cercare di creare un confronto culturale tra Istituzioni, addetti ai lavori, atleti e semplici appassionati. Un confronto dal quale partire per ritrovare la vera missione dello sport giovanile e dilettantistico, cercando di riportare in primo piano il rispetto delle regole e, in particolar modo, di tutelare il cammino dei tantissimi giovani tesserati nella nostra Regione, figure attorno al quale si fonda tutta l’attività di base ed agonistica e troppo spesso vittime di un sistema alla deriva. Ripartire dai giovani, quindi, per invertire la tendenza all’impoverimento socio-culturale. 

 

Il convegno si articolerà in due parti. Nella prima, dopo i saluti di Massimiliano Monnanni (presidente dell’Asilo Savoia) saranno tre i temi affrontati da altrettanti esperti. Giovanni Esposito (coordinatore scientifico Master in Management sportivo della LUISS Business School) aprirà il tavolo dei lavori con  “Lo sport come mercato: numeri, opportunità e problemi), seguito da Pierpaolo Fratangelo (Senior advisor Antiriciclaggio e Antiusura della Banca d’Italia) con “Chi finanzia chi: il fenomeno del reciclaggio e dell’evasione fiscale nelle società sportive” e infine Roberto Tasciotti (Direttore Scientifico della Scuola regionale dello Sport CONI Lazio) che chiuderà con “Illusioni a caro prezzo: procuratori sportivi, baby campioni e genitori”.

 

Nella seconda gli ospiti presenti parteciperanno alla Tavola Rotonda, moderata dal direttore editoriale di Gazzetta Regionale Nicola Cavaliere, “Verso un nuovo modello di società sportiva”. Interverranno Rita Visini (Assessore alle Politiche Sociali, Sport e Sicurezza della Regione Lazio), Daniele Frongia (Assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi di Roma Capitale), Massimiliano Monnanni (Presidente IPAB Opera Pia Asilo Savoia), Fabio Appetiti (Responsabili relazioni istituzionali AIAC), Gianpiero Cioffredi (Presidente Osservatorio legalità e sicurezza della Regione Lazio), Italo Cucci (giornalista, già direttore di Guerin Sportivo, Corriere dello Sport e Quotidiano Nazionale) e Raffaele Romano (Comandante del Gruppo Sportivo delle Fiamme Gialle).

Ufficio stampa