CRE.CAS. PALOMBARA: L’UNIONE FA LA FORZA PER APRIRSI A TUTTO IL TERRITORIO

Valerio Caprino 5 luglio 2014 Commenti disabilitati su CRE.CAS. PALOMBARA: L’UNIONE FA LA FORZA PER APRIRSI A TUTTO IL TERRITORIO
CRE.CAS. PALOMBARA: L’UNIONE FA LA FORZA PER APRIRSI A TUTTO IL TERRITORIO

A cura di VALERIO CAPRINO

E’ ufficialmente iniziata la nuova avventura del Cre. Cas. Città di Palombara nella stagione che vedrà la compagine rossoblu impegnata nel massimo campionato regionale. Molte le novità della nuova stagione, alcune di tipo organizzativo, e altre ovviamente riguardanti la rosa che verrà presentata ai nastri di partenza del campionato di Eccellenza. Il presidente sarà Settimio Tranquilli in sostituzione del dimissionario Fabrizio Valentini, che però rimarrà comunque molto vicino alla società. Confermato il direttore sportivo Marco Ferramini, mentre per il settore giovanile il nuovo direttore sportivo sarà Elido Di Gianfelice, che lavorerà a stretto contatto proprio con Ferramini. In panchina annunciato già da qualche giorno il tiburtino Manrico Berti, un allenatore che non ha certamente bisogno di presentazioni. A livello societario la grande novità e legata alla collaborazione finalmente instaurata con l’ASD Palombara. Ci sarà un unico settore giovanile che si spera possa catturare l’attenzione di tutto il comprensorio. Poi per quanto riguarda le prime squadre, il Palombara continuerà la sua avventura in Prima Categoria, mentre il fiore all’occhiello sarà la disputa del campionato di Eccellenza del Cre.Cas. Città di Palombara, ottenuta dopo la vittoria della Coppa Italia di Promozione ai danni del Guidonia. Nella splendida cornice del ristorante “L’Uliveto” sono stati presentati anche alcuni dei nuovi giocatori: grandi novità soprattutto a centrocampo dove sono arrivati due pezzi da 90 a completare lo scacchiere di mister Berti. Si tratta di Michele Petroccia ex Città di Ciampino e Real Pomezia, e Diego Petrongari, ex bandiera del Rieti e nell’ultima stagione in Serie D con il Maccarese Giada. Un Volto nuovo anche in porta con l’arrivo di Alessandri dal Monterotondo Calcio. A questi si aggiungono Tancredi dal Monterotondo, Di Cesare dall’Empolitana e Persichetti ex Arzachena e Montecelio. Alla conferenza stampa di presentazione, organizzata in maniera impeccabile, presenti anche due dei giocatori simbolo della squadra reduce dall’ultima ottima stagione, e che sono stati riconfermati con merito dalla societa: il capitano e difensore Simone Calabresi e il vice capitano Marco Lauri, confermatissimo a difesa della porta del team rossoblu. Confermati nel gruppo degli esperti, anche Cerroni, De Lucia, Pangrazi e Corsi. A Veronica Casarin è stato affidato l’ufficio stampa, segnale che questa società vuole essere organizzata a 360 gradi e non lasciare nulla di intentato in una stagione difficile ma allo stesso tempo intrigante. Le gare interne verranno naturalmente disputate nello splendido impianto “Torlonia” di Palombara Sabina. Resta ancora apertissimo il mercato e non è escluso che il presidente Tranquilli e il ds Ferramini non possano portare alla Cre.Cas. qualche altro colpo ad effetto.

Un progetto importante e che ora può avvalersi finalmente anche della collaborazione del presidente Montagnani dell’ASD Palombara. L’unione di intenti che potrebbe portare lontano questa giovane società, a cui ambizione e organizzazione certamente non mancano, si è finalmente concretizzata.

CRE.CAS. CITTA’ DI PALOMBARA – Le foto della conferenza stampa del 3 Luglio

crecas 1

crecas 2

 

Il nuovo mister MANRICO BERTI

crecas 3

 

Mister BERTI e il presidente TRANQUILLI

 

 

 

 

crecas 4

 

A destra il centrocampista DIEGO PETRONGARI

crecas 5

 

L’assessore DI CINTIO con il presidente TRANQUILLI

 

 

crecas 6

crecas 7

 

DI GIANFELICE – BERTI – TRANQUILLI – FERRAMINI

 

 

crecas 8

 

PETRONGARI – CALABRESI – LAURI – PETROCCIA

crecas 9

 

TANCREDI – BERTI – CALABRESI – ALESSANDRI

crecas 9a

valeriocaprino@hotmail.it

Foto di Francesca Tesauro