CIANNI RISPONDE A DOUDOU: PARI TRA MONTEROTONDO LUPA E VALMONTONE

redazione 20 novembre 2012 Commenti disabilitati su CIANNI RISPONDE A DOUDOU: PARI TRA MONTEROTONDO LUPA E VALMONTONE

ECCELLENZA GIRONE B
MONTEROTONDO LUPA-VALMONTONE 1-1
Monterotondo Lupa:Placidi, Amici, Forti, Doudou, Gentili, Muzzachi, Abis (74’Carletti), Ciasca, Zarineh, Attili (62’Ascenzi), Sola. A disp.:Ludovici, Conciatori, Cimini, Beccarini, Patacchiola. All.:Paris.
Valmontone:Fortunati, Melucci, Neri (74’Finocchi), Risi, Romaggioli (74’Latini), Ciorciolini, Niro, Prati, Cianni, Valentino, Martino. A disp.:Caldaroni, Bailonni, Carmanica, D’Imperia, Giulitti. All.:Ciardi.
Arbitro:Longo di Latina.
Ass.arb.li:De Meo e Pignalosa di Formia.
Marcatori:52’Doudou (ML), 88’Cianni (V).
Note:Espulso Zarineh (ML) al 60′ per frase irriguardosa. Ammoniti:Amici (ML), Doudou (ML) e Ciorciolini (V). Calci d’angolo:10-8 per il Valmontone. Recupero:1’pt e 3’st.
Altra fermata per la Monterotondo Lupa. La squadra di Paris è stata fermata al “Vianello” sull’1-1 dal Valmontone, alle prese con diversi problemi societari, al termine di una gra molto “tirata” in cui entrambe le squadre hanno cercato di conquistare l’ “intera posta”. I gialloblù si presentano con un 4-2-3-1 con Abis, Attili e Sola alle spalle di Zarineh unica punta mentre la squadra di Ciardi risponde con un 5-3-2 con Cianni e Valentino in attacco. Il direttore di gara è Longo di Latina. Il primo tempo è molto scialbo con tutte e due le squadre che sono molto attente a non scoprirsi. Le due compagini lottano molto a centrocampo ma con il passare dei minuti gli ospiti crescono notevolmente. Nel finale di tempo, il Vlamontone va vicinissimo al goal: Romaggioli lancia Valentino che vince un “duello” sulla destra con Doudou e conclude a rete da posizione defilata ma la sua conclusione si “stampa” sul palo alla sinistra di Placidi ed i padroni di casa si salvano… Nella ripresa, la gara sale di tono ed al 7′, i gialloblù passano in vantaggio: su angolo dalla sinistra di Abis, Doudou, tra i migliori dei gialloblù con Muzzachi e Sola, svetta molto bene di testa e realizza con il pallone che finisce nel “sette” alla sinistra di Fortunati. Gli ospiti, sotto di un goal, non si danno per vinti e sei minuti dopo vanno vicino al pari: sul cross dalla sinistra di Neri, tra i migliori dei giallorossi con Valentino e Cianni, Placidi sbaglia l’uscita ma Cianni non trova il guizzo vincente e poi Valentino conclude a porta praticamente vuota ma Doudou salva sulla linea a portiere battuto. Al quarto d’ora, l’arbitro Longo di Latina manda negli spogliatoi Zarineh per presunta bestemmia tra lo stupore generale dei giocatori e del pubblico. I padroni di casa, in inferiorità numerica, s’innervosiscono ed al 21′, Paris viene allontanato dal terreno di gioco per proteste. A questo punto, il Valmontone prende l’iniziativa senza però trovare molta lucidità in fase offensiva mentre i locali calano sia fisicamente che mentalmente. Gli ospiti ci credono fino alla fine ed al 43′, ottengono il meritato pareggio: sul cross di Niro dal versante destro, Martino tocca al volo per Cianni che infila di testa da corta distanza il goal dell’1-1. Per l’attaccante del Valmontone, è il sesto “centro” stagionale. E’ una “doccia fredda” per i gialloblù e dopo tre minuti di recupero, al triplice fischio di Longo di Latina, la squadra di Ciardi esulta mentre c’è grande amarezza per la Monterotondo Lupa che pur rimanendo imbattuta, raccoglie il secondo pari di fila nonché il settimo della stagione ed inoltre, ha anche perso la grande occasione di balzare in vetta alla classifica…
Giorgio Attolico