Cassino, liquidato Castellucci: torna Urbano?

Andrea Dirix 19 maggio 2017 Commenti disabilitati su Cassino, liquidato Castellucci: torna Urbano?
Cassino, liquidato Castellucci: torna Urbano?

Il Cassino ha deciso di privarsi di Ezio Castellucci.

La notizia arriva direttamente dalla Città Martire, dove peraltro già nei giorni scorsi era risuonata l’eco di scricchiolii sinistri circa la trattativa che avrebbe dovuto sancire un rinnovo che pareva scontato.

E invece, ancora una volta, ci è stato insegnato che nel calcio non bisogna mai dare nulla per scontato, neppure se in due anni hai guidato la tua squadra alla conquista di una Coppa Italia regionale, alle semifinali di quella nazionale ed all’attesissimo ritorno in Serie D.

Ezio Castellucci meritava un trattamento diverso, lo diciamo apertamente e senza nasconderci dietro un dito.

Lo meritavano in primis la sua professionalità e la sua signorilità.

Invece il club ha preferito, legittimamente sia chiaro, percorrere strade diverse: il tecnico di Atina ha atteso invano segnali nonostante il giorno stesso della vittoria di Pomezia, che avrebbe regalato agli azzurri il ritorno nella categoria superiore, il presidente Nicandro Rossi avesse dichiarato ai microfoni di “Sport in Oro” che Castellucci avrebbe guidato la squadra anche nella stagione successiva.

Non sarà così.

corrado urbano cassino

Al Salveti pare fatta per il ritorno di Corrado Urbano (nella foto di quotidianomolise.com), altro tecnico navigato e profondo conoscitore della realtà circostante, avendo indossato la maglia del Cassino da calciatore agli inizi di una carriera che lo avrebbe portato addirittura in Serie A ed essendone già stato l’allenatore diciotto stagioni or sono.

Urbano, reduce da un triennio alla guida della formazione Primavera del Bari, avrebbe già raggiunto un’intesa verbale con il patron.

Quanto a Castellucci, rimasto comprensibilmente spiazzato dagli ultimi eventi, tornerà a fare altrove ciò che meglio gli è riuscito durante una carriera che lo ha già visto cogliere numerosi allori: vincere.

 

 

banner-facebook-diretta-ok