AVEZZANO – FROSINONE FINISCE 1 a 5. A segno Blanchard, Curiale, Gessa, Dionisi e Masucci

redazione 31 luglio 2014 Commenti disabilitati su AVEZZANO – FROSINONE FINISCE 1 a 5. A segno Blanchard, Curiale, Gessa, Dionisi e Masucci
AVEZZANO – FROSINONE FINISCE 1 a 5. A segno Blanchard, Curiale, Gessa, Dionisi e Masucci

AVEZZANO – FROSINONE   1-5


AVEZZANO: Di Girolamo (46′ Ciciotti), Felli, Fusco, Tabacco, Iafrate, Puglia, Cosenza, Krass, Cini, Moro, Cataldi. A disposizione: Iommetti, Venditti, Mauti, Vitiello, Morelli, Di Genova, Camporesi, Di Pippo, Paolini, Fosca, Morrone. Allenatore: Morgante.
FROSINONE (primo tempo): Pigliacelli, Ciofani M., Russo, Blanchard, Fraiz Santamaria, Paganini, Frara, Altobelli, Carlini, Ciofani D., Lendric. A disposizione: De Lucia, Zanon, Bertoncini, Formato, Crivello, Gori, Gucher, Gessa, Masucci, Curiale, Dionisi, Crescenzi, Regolanti.
FROSINONE (secondo tempo): De Lucia, Zanon, Bertoncini, Formato, Crivello, Gessa, Gucher, Gori, Masucci, Curiale, Dionisi. Allenatore: Roberto Stellone.
Arbitro: Gabriele Scatena di Avezzano.
Assistenti: Mancini e Trinchini di Avezzano.
Marcatori: 4′ Tabacco (A), 29′ Blanchard (F), 52′ Curiale (F), 55′ Gessa (F),

 

Ad Avezzano i canarini si sono imposti con il punteggio di cinque reti ad una. In avvio sono i padroni di casa a portarsi in vantaggio con un colpo di testa di Tabacco (4′) sul tiro da fermo di Puglia. Due minuti dopo capitan Frara prova a scuotere i suoi con un tiro dalla distanza che Di Girolamo blocca a terra senza grossi problemi. Al 13′, Frosinone vicino all’uno a uno con il colpo di testa di Lendric che finisce di un nulla a fondo a campo. Al 23′, uno-due tra Frara e Paganini con il capitano che impegna severamente il numero uno abruzzese. È il preludio al pareggio che meritato si concretizza al minuto numero 29. Corner di Frara e tocco vincente di Blanchard, appostato solo soletto sul secondo palo. Al 33′, altro tiro dalla bandierina di Frara per l’incornata di Russo; Di Girolamo si supera togliendo la sfera dall’incrocio dei pali. Al 41′, ancora Di Girolamo protagonista con un’altra grande parata sulla conclusione di testa di Blanchard. Squadre al riposo sull’uno a uno.

Nella ripresa Frosinone in campo con un undici completamente cambiato. I canarini partono con il piede schiacciato sull’acceleratore ed al 52′ passano in vantaggio. Cross di Crivello dalla corsia di sinistra per Curiale che addomestica la sfera prima di infilarla alle spalle di Di Girolamo. Al 55′, il Frosinone realizza il gol, anzi l’eurogol, dell’uno a tre. Gessa con un gran tiro da sessanta metri infila la sfera alle spalle dell’esterrefatto Di Girolamo. Al 70′, penalty per il Frosinone (fallo di Tabacco su Dionisi) che il neo-acquisto Dionisi realizza per il momentaneo uno a quattro. Al 77′, conclusione alta di Curiale da buona posizione prima che Masucci (89′) realizza il quinto gol con un gran destro a giro dal limite dell’area di rigore…

fonte : ciociariaquotidiano.it

presewntazione dionisiOggi alle 11 è prevista la presentazione ufficiale di Federico Dionisi.