Atletico 2000, Valerio: “Se siamo qui vuol dire che abbiamo un qualcosa in più rispetto alle altre”

Simone Capone 9 aprile 2018 Commenti disabilitati su Atletico 2000, Valerio: “Se siamo qui vuol dire che abbiamo un qualcosa in più rispetto alle altre”
Atletico 2000, Valerio: “Se siamo qui vuol dire che abbiamo un qualcosa in più rispetto alle altre”

(Foto De Cesaris)

Arriva un risultato pesantissimo e di conseguenza anche il terzo posto: l’Atletico 2000 di Gianluca Valerio vince di misura nel big match contro il Trastevere e si riporta in zona playoff a tre giornate dal termine.

A decidere la sfida contro i granata uno Splendori in gran forma che verso il quarto d’ora della prima frazione di gioco finalizza l’ottimo appoggio di testa di Artistico.

Squadra ben messa in campo e tanta determinazione, un mix che riporta i 2001 in corsa per un posto alle finali. “Con il tempo sono maturato – spiega il tecnico Gianluca Valerio in passato sentivo molto questo tipo di partite mentre, adesso, riesco ad essere lucido. Prima della sfida contro il Trastevere ho cercato di trasmettere questa tranquillità anche ai ragazzi che, pian piano, stanno accumulando tanta esperienza”.

Soddisfatto e non solo, l’allenatore biancorosso resta concentratissimo in vista del tour de force finale che impegnerà la squadra già dalla prossima domenica nel duello contro la capolista Tor di Quinto. “Un girone durissimo – continua Valeriose siamo qui vuol dire che abbiamo un qualcosa in più rispetto alle altre. Il fatto di aver vinto i due sconti diretto contro il Trastevere mi fa stare più tranquillo. Dipenderà maggiormente tutto da noi, ma tra due giornate, quando affronteremo la Polisportiva De Rossi, ci sarà un altro scontro diretto interessante. Nel frattempo ci concentriamo in vista della prossima domenica: se riuscissimo a far punti potremo dire di essere quasi arrivati” conclude il tecnico biancorosso.

(Ufficio Stampa Atletico 2000)