Anzio e Monterosi si spartiscono la posta, 1 – 1 al Martoni

Alessandro Bastianelli 25 febbraio 2018 Commenti disabilitati su Anzio e Monterosi si spartiscono la posta, 1 – 1 al Martoni
Anzio e Monterosi si spartiscono la posta, 1 – 1 al Martoni

Serie D Girone G, 25^ giornata: Monterosi – Anzio 1 – 1

Monterosi: Cavalli Tarantino (35’st Quatrana) Rasi Gasperini Costantini (47’st Crescenzo) Salvatori Lo Pinto (47’st De Cerchio) Manoni Cicino Palombi (35’st Nannini) Minella (20’st Morbodelli). A disp. Florio Matrone Lommi Pisani Crescenzo. All. Savini

Anzio: Rizzaro Costanzo Paoletti (1’st Di Fazio) Silvagni Funari (1’st Barone) Lauri Ussia La Terra (20’st De Francesco), Velocci (1’st Regis) Ferrari Ricci. A disp. Benedetti, Gentile Pirazzi Arena Mancini. All. Ghirotto

Marcatori: 2? Minella 26’st Ricci

Arbitro: Bracaccini di Macerata.

Note – ammoniti Lauri, Di Fazio, De Francesco (A), Manoni, Tarantino (M). Al 38’st espulso Manoni per doppio giallo. Al 40’st allontanato il tecnico Anzio Ghirotto. Al 47’st espulso Barone per doppia ammonizione.

Monterosi Fc chiamato a ritrovare tre punti e sorriso contro il fanalino di coda Anzio. Savini lancia il baby Palombi dietro Cicino e Minella.

Dopo 50? incursione di Rasi sulla sinistra ma la sua conclusione viene deviata in angolo. Ma il gol arriva già al 4?: sponda di Palombi per Lo Pinto, verticale per Minella il quale palla al piede fa partire un diagonale che batte Rizzaro. Al 7? Monterosi vicino al raddoppio: un difensore anziate scivola e lascia un’autostrada a Cicino che prova a piazzarla sul secondo palo ma senza fortuna. Al 20’pt ancora Monterosi che trova il raddoppio ma il troppo altruismo di Cicino pesca Palombi in fuorigioco. La prima occasione per l’Anzio arriva al 33? ma sulla punizione di Silvagni vola il giovane Cavalli. Si va  riposo col Monterosi avanti di un gol.

Inizio di ripresa gagliardo per l’Anzio che cambia subito tre pedine alla ricerca della rete del pari.  La punizione al 5’st di La Terra viene controllata senza difficoltà da Cavalli. Minuto otto e riecco il Monterosi con Cicino che in scivolata viene fermato in angolo da Rizzaro. Al 16’st ci prova Ferrari dal limite ma la sua conclusione è debole.

La squadra di Savini è  in affanno, arretra il proprio raggio d’azione e favorisce l’avanzata dell’avversario. Cavalli al 25’st salva su De Francesco ma nulla può sul tiro di Ricci. Savini, che un minuto prima aveva inserito Morbidelli al rientro dopo un mese di assenza, inserisce anche Quatrana per aumentare il peso offensivo ma il Monterosi resta anche in dieci per il doppio giallo a Manoni.

Inutile forcing finale dei locali, nel recupero si registra solo l’espulsione dell’ex Barone. L’Anzio porta via un punto prezioso da Monterosi che invece continua la sua crisi di risultati.

Ufficio Stampa Monterosi Fc
Alessio Fratini