ALLIEVI: PATANELLA E BELARDO ANCORA IN TESTA

redazione 19 novembre 2012 Commenti disabilitati su ALLIEVI: PATANELLA E BELARDO ANCORA IN TESTA
ALLIEVI: PATANELLA E BELARDO ANCORA IN TESTA

Girone A:

L’Ostiamare supera brillantemente l’ostacolo Urbetevere e vince la sua settima gara consecutiva, resistendo all’attacco delle inseguitici. All’Anco Marzio i biancoviola di Patanella vanno sotto per la rete di Cataffo, ma ribaltano tutto con Coco, Cappabianca e il solito Oliva. Non basta nel finale la rete di Gordini. La Nuova Tor Tre Teste di Fabi rimane a -1 dopo aver superato a pieni voti, vincendo per 1-5, la trasferta sul campo dell’Aurelio che sulla carta poteva creare più difficoltà. Approfitta, ma non pienamente, dello stop dell’Urbetevere il Ladispoli di Dolente, che al Futbolcampus pareggia per 3-3 al termine di un incontro pirotecnico: ora i tirrenici sono in terza piazza con 19 punti, appaiati proprio ai gialloblu di via della Pisana. Ottavia-Fidene è stata rinviata per i problemi all’impianto del Salaria Sport Village dovuti al maltempo dei giorni scorsi, e Fregene e Spes Spes Artiglio ne hanno approfittato per accorciare la classifica: i ragazzi di Mei tornano alla vittoria battendo 4-2 il San Lorenzo grazie a Marchetti, Flore, Fia e D’Onofrio, mentre una doppietta dello scatenato Ladiane ha permesso ai nerazzurri di espugnare il campo del Guidonia Montecelio. Finisce pari, 2-2, la gara tra Montespaccato e Lodigiani mentre è sempre più in crisi la Totti Soccer School, che perde alla Longarina per 1-2 contro la Viterbese: l’ultimo posto dopo un terzo di regular season è molto preoccupante.

 

Girone B:

Nel Girone B non cambia praticamente nulla, se si considera che le prime sei in classifica vincono tutte. Comanda ancora il Savio di Belardo, che vince per 3-1 al Raimondo Vianello contro i Dilettanti Falasche, grazie alle reti di Passeri, Pepi e Cericola. A -1 non molla un centimetro la Vigor Perconti di Francesco Bellinati, che spazza via la resistenza del San Basilio Palestrina con ben sei reti. Poi si conferma terza la Lupa Frascati dopo il risultato all’inglese dell’8 Settembre con l’Anziolavinio: a segno vanno il solito Tomasso e Clemente. Ad un punto dalla zona playoff troviamo il Tor di Quinto di Bornivelli, che nel posticipo batte di misura l’Atletico 2000: a decidere, come spesso accade, Renato Perozzi, bomber classe ’97. Dopo l’impresa di sette giorni fa, si ripeta anche la formazione dei Vigili Urbani, trascinata dall’eurogol di Monteleone alla vittoria sul campo del fanalino di coda Albalonga. Bel successo anche del Marino, che al Domenico Fiore si sbarazza della Romulea con un rotondo 4-1. Sorprende, almeno per le dimensioni, la sconfitta interna della Spes Montesacro contro il San Donato Pontino (1-4), mentre l’unico pareggio di giornata è il 2-2 tra Vivace Grottaferrata e Colleferro.