CARDILLO: “LA RETE? E’ DEDICATA AI TIFOSI ED A CARLO”

Andrea Dirix 1 giugno 2014 Commenti disabilitati su CARDILLO: “LA RETE? E’ DEDICATA AI TIFOSI ED A CARLO”
CARDILLO: “LA RETE? E’ DEDICATA AI TIFOSI ED A CARLO”

Di ritorno dalla grande impresa di San Mauro Pascoli, Andrea Cardillo descrive con poche parole, ma rotte dall’emozione i pensieri dell’immediato post-gara. 

“E’ stata un’emozione grandissima.

Dopo sette minuti di recupero siamo corsi sotto la curva per festeggiare insieme al centinaio di tifosi che sono venuti a sostenerci da Rieti – dichiara sulla strada di ritorno il bomberamarantoceleste, ospite un paio di settimane fa a “Sport in Oro Estate” insieme al tecnico Francesco Punzi – La vittoria la dedico a loro che hanno dimostrato di essere di un’altra categoria e ad una persona alla quale volevo molto bene e che purtroppo ho perso un paio di anni fa, Carlo”.

Ora c’è solo il Castelfidardo tra voi e la Serie D.

“Dobbiamo stare calmi e pensare che sarà ancora più difficile, visto che saremo privi di tre giocatori fondamentali come Gay, Ingiosi e Sabatino.

Servirà il miglior Rieti”.